GP di Stiria

LIVE - MotoGP 2021. Il GP di Stiria al Red Bull Ring: i commenti dei piloti dopo il GP

- Giovanni Zamagni commenta in diretta il GP di Stiria 2021. Prove, qualifiche, gare oltre che a dichiarazioni ed analisi. Tutto live!
LIVE - MotoGP 2021. Il GP di Stiria al Red Bull Ring: i commenti dei piloti dopo il GP

Giovanni Zamagni commenta in diretta il GP di Stiria 2021. Prove, qualifiche, gare oltre che a dichiarazioni ed analisi. Tutto live!

Live concluso. Di seguito tutti gli aggiornamenti.
  • 8/8/2021 18:30 Marc Marquez: “Se venissero sanzionati tutti i contatti, non si correrebbero più"

    “Conosciamo Aleix Espargaro. Se dovessimo punire tutti i contatti, non correremo più. Anch’io ho avuto un contatto duro con Mir in gara1. E’ vero che alla prima partenza ho sbagliato, sono entrato, non mi aspettavo un grande contatto. Ma in Gara2 è stato un suo errore, lui era esterno, io ero già interno, c’era anche Quartararo al mio fianco.
    “Mi aspettavo uno step più grande durante la pausa, ma bisogna accettarlo. Durante il fine settimana sono stato forte, avevo un passo mezzo secondo più veloce rispetto alla gara, non so perché non ho potuto ripeterlo in gara, per me era impossibile. Sono andato largo in alcune curve, perché senza grip è facile sbagliare. Vedremo nel prossimo GP dove saremo.
    “Durante la gara ho avuto un po’ di dolore, ma accettabile, non è peggiorato durante la gara. Ho girato piano, ma non si poteva andare più forte, il dolore non è stato un grande limite.
    “Credo che in una gara normale avrei potuto finire quinto. Ma nella seconda gara non avevo ritmo, non avevo buone sensazione con la gomma. Non sono stato l’unico pilota, anche Oliveira e Bagnaia hanno avuto problema”.
  • 8/8/2021 18:22 Dani Pedrosa: “Non mi era mai capitato un incidente così"

    “Non so perché sono caduto, non so se sono stato troppo stretto o se la dura anteriore non era ancora caldo, sono caduto. Sono rimasto a metà pista, fortunatamente Savadori ha preso la moto e non me, mi spiace molto per lui. Non mi era mai capitato niente di simile nella mia carriera… E’ andata bene.
    “Al secondo via, dopo l’incidente, ho cambiato moto, che aveva un assetto da bagnato, era anche quella che andava un po’ peggio. Non ero perfettamente concentrato a inizio del gP, ho dimenticato di azionare il sistema di partenza. Poi a metà gara ho preso un po’ di ritmo, ero stabile sul mio passo, anche se il comportamento delle gomme era molto diverso dalle prove. Ho lottato con un po’ di piloti, poi tra caduti, penalizzazioni ho recuperato un po’ di posizioni. Alla fine il mio ritmo era buono, ho raggiunto i fratelli Marquez e alla fine è stata una giornata positiva per Ktm.
    “Wild card? Non penso che potrò avere qualcosa di diverso in una eventuale prossima wild card, non credo che ne farò un’altra. Mi sono divertito, sono contento per come è andato il week end, se fossi riuscito a entrare in Q2 si poteva fare meglio, ma è ok.
    “Non ho avuto dubbi di non correre la seconda gara, ma la moto non era pronta, fortunatamente c’è stato tempo per preparare la moto, ma il motore, dopo il problema avuto venerdì, funzionava in maniera un po’ differente”.

  • 8/8/2021 18:10 Pol Espargaro: “Manca completamente grip al posteriore"

    “Non avevo una gomma nuova per la seconda gara, ho dovuto montare una gomma che aveva già 5 giri, non avevo grip. E’ chiaro che per me è imbarazzante, nel 2020 avevo quasi vinto su questi circuito, sono veramente frustrato. Uno dei problemi della moto è il grip posteriore, in passato usavo il freno posteriore per aiutarmi in curva, con la Honda non lo posso usare per la mancanza di grip. Togliermi il freno posteriore è come togliermi il braccio sinistro… Credo che il grip posteriore sia una delle chiavi della MotogP di oggi. Non si può usare nessun sistema per aiutare a frenare il posteriore, non puoi usare nessun sistema che ti possa aiutare. Non posso sfruttare il mio stile di guida, Il problema più grande è stato che tutti sono partito con gomme nuove, io con una cinque giri, impossibile gestire la moto.
    “E’ chiaro che proveremo a cambiare qualcosa per la prossima GP, ma avrò la stessa moto, le stesse gomme, lo stesso circuito, non si può pensare di cambiare completamente la situazione.
    “L’errore di questa settimana è stato mio, avrei dovuto tenere una gomma in caso di ripartenza in gara. E devo classificarmi più avanti. Ma non vedo soluzione: Ducati migliora di 1”5 con la gomma soffice, noi 0”2-0”3. Non sono triste, sono arrabbiato, non mi abbatto, ma bisogna anche essere realisti che domenica prossima sarà più o meno lo stesso”

  • 8/8/2021 16:50
  • 8/8/2021 16:49
  • 8/8/2021 16:48
  • 8/8/2021 16:48
  • 8/8/2021 16:48
  • 8/8/2021 16:47
  • 8/8/2021 16:47
  • 8/8/2021 16:47
  • 8/8/2021 16:46
  • 8/8/2021 16:10 Jorge Martin: “Gresini ha creduto in me"

    “In giornate come oggi, torna indietro tutto il lavoro che ho fatto. Negli ultimi giri ero pronto per vincere…
    “T3: sicuramente sono il pilota Ducati più forte in quel punto, specie alla 6. Mir ha provato a entrare, ma io ero veloce, ho chiuso potevo essere efficace. La caduta di Portimao mi ha un po’ calmato: prima spingevo e basta, adesso lo faccio quando ho tutto sotto controllo, in MotoGP ti fai male.
    “Il difficile è arrivare il mondiale, la Rookie, quando non c’era un euro in banca, quando i miei genitori non lavoravano, tutta la famiglia mi ha aiutato. Mi sarebbe piaciuto che Fausto Gresini fosse qui, lui ha sempre creduto in me, mi ha dato una opportunità quando ero in difficoltà.
    “Sono nel posto giusto con una moto fantastica che si adatta al mio stile, non ho dovuto cambiare nulla, questo mi aiuta. In pochi hanno vinto al debutto e questo mi impressiona, credo di avere un buon pacchetto. Questo fine settimana non volevo spingere tanto, ma è venuta. Penso che abbiamo margine, sia sul giro secco sia in gara, possiamo fare un passo in avanti”.
  • 8/8/2021 16:02 Joan Mir: “Il pilota fa ancora la differenza"

    “Con il nuovo sistema abbiamo fatto podio, adesso siamo nella stessa condizione degli altri: si sente, la moto accelera di più e in questa pista è davvero molto importante.
    “In Austria siamo sempre lì e non capisco perché, la nostra moto non ha il punto di forza nella frenata. Ma è vero che penso che il pilota può ancora fare la differenza.
    “Brivio? Non credo che mi abbia aiutato la sua presenza, mi ha fatto piacere vederlo nel box, è stato come tornare al 2020, la differenza l’ha fatto di più l’abbassatore”.
  • 8/8/2021 15:58 Aleix Espargaro: “Marquez fa così da 10 anni"

    “Marc è Marc, ogni gara negli ultimi 10 anni ha fatto un sorparro così, difficile capire. Tutti hanno visto cosa ha fatto, ma non viene mai penalizzato. Sono stato fortunato a non cadere. Nella seconda gara è stato lo stesso, un’azione così va penalizzato. Si penalizza solo quando un pilota fa cadere un altro pilota, ma deve essere penalizzata l’azione, non la conseguenza”
  • 8/8/2021 15:50 Fabio Quartararo: “Un podio che vale una vittoria"

    “Sono tanto soddisfatto. Facevo fatica in questa pista, nei primi tre giri della prima gara ho lottato forte, in passato fasticavo in questo. Nella seconda gara ho tenuto duro, ma Joan ne aveva un po’ di più.
    “Martin è un pilota che frena molto forte, è molto veloce, e usa la testa non da debuttante. L’ho visto alla prima gara salvare la gomma in maniera molto intelligente: settimana prossima sarà ancora lì e anche nelle prossime gare, porta tanto alla Ducati. Per il campionato è molto lontano ed è un debuttante, ci possono esser epistemologie dove fa più fatica. Tutti si aspettavano Pecco o Jack, ma il debuttante ha fatto molto bene.
    “Oggi ho dato il mio massimo, era difficile fare meglio. E’ vero che nella seconda gara facciamo sempre più fatica, perché gli altri trovano qualcosa, ma siamo messi bene.
    “Tra la prima e la seconda partenza è stato difficile, siamo stati più di 20 minuti al box. Io ho sempre la mia procedura di riscaldamento, non è stato facile”.
  • 8/8/2021 15:38
  • 8/8/2021 15:22 finale
    Martin, mir Quartararo Binder Nakagami zarco rins m.marquez Bagnaia marquez pedrosa Bastianini rossi marini Lecuona p.espargaro crutchlow petrucci vinales
  • 8/8/2021 15:19 Ultimo giro
    Martin ha 1”478 di vantaggio
  • 8/8/2021 15:18 Se martin non sbaglia, la gara è finita
  • 8/8/2021 15:17
  • 8/8/2021 15:16 Binder passa rins, è 6. Pedrosa 11, petrucci 16
  • 8/8/2021 15:15 Mir perde altri due decimi, adesso è a 1”296
  • 8/8/2021 15:14 22 giro
    Martin 1’24”556, mir 1’24”987, tra i due 1”120
  • 8/8/2021 15:13 Quartararo al momento perde punti solo su mir
  • 8/8/2021 15:13 Mir un po’ largo alla 3
  • 8/8/2021 15:13 21 giro
    Tempi in fotocopia per martin e mir, tra i due 0”689
  • 8/8/2021 15:12 Marc Marquez è 8 davanti al fratello, prima honda nakagami, quinto
  • 8/8/2021 15:11 20 giro
    Martin 1’24”716 mir 1’24”627, tra i due 0”618
  • 8/8/2021 15:10 Adesso l’unico dubbio è per la vittoria
  • 8/8/2021 15:10 Adesso Quartararo è tranquillo, ha 2”025 di vantaggio su zarco
  • 8/8/2021 15:08
  • 8/8/2021 15:08 Cade miller
  • 8/8/2021 15:07 Miller sempre più vicino a quartararo
  • 8/8/2021 15:07 Ricordo che nel 2020 martin perse la gara moto2 per aver pizzicato il verde all’ultimo giro
  • 8/8/2021 15:07 Attenzione, warning a martin
  • 8/8/2021 15:07 Martin prova ad allungare: +0”612 al t2 del 17esimo giro
  • 8/8/2021 15:05 Miller pronto all’attacco
  • 8/8/2021 15:05 Miller adesso molto vicino a quartararo
  • 8/8/2021 15:04 Zarco si stacca da miller, è a 1”0, mentre jack si avvicina a Quartararo è a 0”4
  • 8/8/2021 15:04 Oliveira torna al box, probabilmente un problema tecnico all’anteriore
  • 8/8/2021 15:03 Long lap penalty per Bastianini
  • 8/8/2021 15:03
  • 8/8/2021 15:02 Lungo di oliveira, lo passa Marquez
  • 8/8/2021 15:02 Siamo a metà gara. Quartararo prova a tenere un po’ di margine su miller e zarco
  • 8/8/2021 15:01 Vinales, 19esimo, subisce anche un long lap penalty dopo essere partito dalla pit lane
  • 8/8/2021 15:01 Mir adesso prende un po’ di respiro, ma è sempre lì in scia
  • 8/8/2021 14:59 Rins pronto all’attacco di a.marquez
  • 8/8/2021 14:59 11 giro
    Martin, mir attacca, Quartararo a 1”933, miller a 0”7 da Quartararo, zarco in scia all’altra ducati
  • 8/8/2021 14:58 Bastianini padssa pedrosa, è 14esimo
  • 8/8/2021 14:58 Martin sul verde. Attenzione perché questa potrebbe essere una delle chiavi
  • 8/8/2021 14:56 Alex Marquez è sesto, Bagnaia continua a perdere, è 11esimo
  • 8/8/2021 14:56 Mir dovrebbe provare a passare martin nel t2 o nel t3, ma lì martin guida molto forte
  • 8/8/2021 14:56 Secondo Tardozzi chi ha la dura anteriore è in difficoltà, come Bagnaia, che nel primo via aveva la media anteriroe
  • 8/8/2021 14:54 I primi due allungano, +1”4 su quartararo
  • 8/8/2021 14:53 7 giro
    Firo veloce martin 1’24”232, giro veloce mir 1’24”209
    Rins 8
  • 8/8/2021 14:52 7 giro
    Quatararo 3, poi Miller replica e ripassa
    Poi ripassa quartararo
  • 8/8/2021 14:52 6 giro
    Martin 1’24”334 mir 1’24”364 Miller 1’24”477 Quartararo 1’24”347 zarco 1’24”302
  • 8/8/2021 14:51 Aleix Espargaro si è fermato probabilmente per un guasto tecnico, il pilota però si teneva il fianco
  • 8/8/2021 14:51 Cade Aleix Espargaro
    Martin ha vantaggio tra la 1 e la 3, soprattuto
  • 8/8/2021 14:50 Adesso mir è molto vicino a martin
  • 8/8/2021 14:50 5 giro
    Rossi è 18esimo, petrucci 19esimo
  • 8/8/2021 14:48 Martin primo, miller 3
  • 8/8/2021 14:48 Marquez continua a perdere, è 13esimo dopo aver fatto anche un dritto
  • 8/8/2021 14:48 Miller martin mir quartararo zarco in 0”415
  • 8/8/2021 14:47 Martin provs ad attaccare miller, che resiste
  • 8/8/2021 14:47 3 giro
    Martin ripassa mir, Quartararo pronto all’attacco di mir
  • 8/8/2021 14:46
  • 8/8/2021 14:45 Marquez è decimo, rins già ottavo
  • 8/8/2021 14:44 Per mir sarà molto complicato passare martin, che ha percorrenza nel T3
  • 8/8/2021 14:44 Bagnaia in difficoltà, passato da quartararo e zarco
  • 8/8/2021 14:44 Mir prova ad attaccare martin
  • 8/8/2021 14:44
    Miller attacca martin è primo
  • 8/8/2021 14:44 MOTOGP PARTENZA
    Vinales deve partire dalla pit lane

    Martin Miller mir
    Altra carenata di marquez a Aleix espargasro che va largo
  • 8/8/2021 14:42 VINALES fermo sullo schieramento mentre gli altri partono per il giro di ricognizione, esci adesso dalla pit lane
  • 8/8/2021 14:40
  • 8/8/2021 14:40 Si torna sullo schieramento, il meteo per il momento continua a tenere
  • 8/8/2021 14:39 Aprilia ha deciso di non far correre Lorenzo Savadori dopo quanto successo alla curva 3 del terzo giro
  • 8/8/2021 14:38 Semaforo verde

  • 8/8/2021 14:35 Quando si ripartirà, verrà attuata la procedura veloce, quindi i piloti avranno 60 secondi per uscire dalla pit lane
  • 8/8/2021 14:33 Michele Zasa (clinica mobile) ai microfoni di sky: “lorenzo stava bene, si ricordava tuto, non ha frattura, ha una contusione al piede destro. Lui vuole tornare in griglia, dopo la gara verrà fatta una Tac. Le condizioni generali sono buone, è idoneo, a patto che lui se la senta di correre”
  • 8/8/2021 14:31 Savadori zoppica vistosamente

  • 8/8/2021 14:30 Uncini e capirossi

  • 8/8/2021 14:28
  • 8/8/2021 14:28 Lorenzo Savadori non ha fratture, non ha nulla di correre, vuole correre.
    Dovrà ricevere l’ok
  • 8/8/2021 14:28 Il replay mostra Aleix espanrgsro che nel giro di rientro ai box affianca marquez e gli fa segno con le mani: “Sei matto?” E Marc allarga le braccia come a dire, “sono le corse”
    Entrata sicuramente troppo dura quella di marquez
  • 8/8/2021 14:26 Anche bagnaia dovrebbe montare nuovamente una soffice al posteriore, nuova
  • 8/8/2021 14:25
  • 8/8/2021 14:23 Guidotti dice che zarco conferma la scelta della gomma morbida al posteriore, montandone una nuova
  • 8/8/2021 14:22
  • 8/8/2021 14:20 Savadori è arrivato al centro medico
  • 8/8/2021 14:20 Gli ultimi tre GP disputati a Zeltweg sono stati interrotti dalla bandiera rossa, ma solo in una occasione, secondo me, la colpa è della pista, quando le moto di zarco e morbidelli erano volate sopra i piloti dopo un contatto
  • 8/8/2021 14:18 Si asciuga la pista

  • 8/8/2021 14:16 Biaggi ai microfoni di sky: “marquez è entrato troppo duro, ha ragione espargaro ad essere arrabbiato”
  • 8/8/2021 14:16 Dietro si vede Espargaro dover rialzare la moto

  • 8/8/2021 14:13
  • 8/8/2021 14:12 Aleix Espargaro indiavolato per l’ingresso subito da m.marquez alla 1 del primo giro. Romano Albesiano ai microfoni di sky: “Decisamente troppo aggressiva, secondo noi da sanzionare”
  • 8/8/2021 14:11 Temo ci vorrà parecchio tempo per pulire bene la pista
  • 8/8/2021 14:11
  • 8/8/2021 14:11 Capirossi verifica la pista

  • 8/8/2021 14:10
  • 8/8/2021 14:10 Dinamica: pedrosa è caduti alla 3, la moto di ktm è rimasta in pista e Savadori l’ha centrata in pieno
  • 8/8/2021 14:07 Si ripartirà da zero, perché sono stati fatti meno di tre giri. Quindi 27 giri e griglia determinata dalle qualifiche
  • 8/8/2021 14:07
  • 8/8/2021 14:07
  • 8/8/2021 14:06 Savadori e Pedrosa sono caduti alla curva 3, una moto ha preso fuoco
  • 8/8/2021 14:05
  • 8/8/2021 14:05 Anche Pedrosa a terra, ma ok
  • 8/8/2021 14:04 Attenzione, caduta di Savadori, la moto prende fuoco, bandiera rossa
  • 8/8/2021 14:03
  • 8/8/2021 14:02 Largo mir, viene passato anche da marquez
    Poi mir rientra c’è un po’ di confusione, marquez perde due posizioni
  • 8/8/2021 14:02 Martin ripassa tra la 1 e la 3 è secondo, bagnaia prova ad allungare
  • 8/8/2021 14:02 Martin di nuovo primo, quartararo quarti
    Ripassa bagnaia, primo
  • 8/8/2021 14:02 Mir secondo
  • 8/8/2021 14:01 PARTENZA MOTOGP
    Bagnaia martin mir
    Poi martin largo e si infila mir
  • 8/8/2021 14:01 Bagnaia ha la soffice posteriore, marquez attacca quartararo
  • 8/8/2021 13:59 PARTENZA MOTOGP
    18 °C la temperatura dell’aria, 19 °C quella dell’asfalto
  • 8/8/2021 13:59 Via al giro di ricognizione

  • 8/8/2021 13:57
  • 8/8/2021 13:54
  • 8/8/2021 13:53 Anche bagnaia sceglie la soffice posteriore. Ricordo che sull’asfalto ci sono 20 °C in meno rispetto a ieri
  • 8/8/2021 13:52
  • 8/8/2021 13:52
  • 8/8/2021 13:51
  • 8/8/2021 13:50 “Dry race”, gara asciutta
  • 8/8/2021 13:50
  • 8/8/2021 13:50 Al di là di quello comunicato da michelin, zarco corre con una soffice al posteriore
  • 8/8/2021 13:48
  • 8/8/2021 13:47
  • 8/8/2021 13:47 Le previsioni al momento prevedono due ore senza pioggia. Ma non ci sono certezze…
  • 8/8/2021 13:47
  • 8/8/2021 13:45 Scelta gomme https://twitter.com/Spalders/status/1424335502010949636/photo/1

  • 8/8/2021 13:44
  • 8/8/2021 13:44
  • 8/8/2021 13:39
  • 8/8/2021 13:38
  • 8/8/2021 13:38
  • 8/8/2021 13:36
  • 8/8/2021 13:36
  • 8/8/2021 13:33
  • 8/8/2021 13:33
  • 8/8/2021 13:12 Terrà il meteo anche per la MotoGP?

  • 8/8/2021 12:59
  • 8/8/2021 12:58 Vittoria di Marco Bezzecchi!
  • 8/8/2021 12:57 Metà pista, +1”0
  • 8/8/2021 12:57 Ultimo giro
    Bezzecchi ha 0”975 da amministrare
  • 8/8/2021 12:56 Bezzecchi sta allungando
  • 8/8/2021 12:56 Bezzecchi +0”7
  • 8/8/2021 12:55 Due giri al termine, Bezzecchi ha 0”5 da difendere
  • 8/8/2021 12:54 Canet a 0”5 a meno di tre giri dal termine. Reazione di bezzecchi
  • 8/8/2021 12:54 Canet recuperar tre decimi, gliene rimangono 0”477
  • 8/8/2021 12:54 Ogura ha buttato via una grandissima occasione. Bezzecchi ha 0”8 di vantaggio su canet a tre giri dal termine
  • 8/8/2021 12:52 Ogura fa il long lap penalty, ma lo sbaglia e lo deve rifare
  • 8/8/2021 12:51 Ogura è l’unico che gira con gli stessi tempi di Bezzecchi, il long lap penalty gli taglia la possibilità di vittoria
    Warning anche per gardner
  • 8/8/2021 12:51
  • 8/8/2021 12:51 Lungo di Gardner, quasi centra Bezzecchi, si salva, va fuori pista, rientra 5
    Long lap penalty per ogura
  • 8/8/2021 12:49 Gardner rimane attaccato a Bezzecchi,
  • 8/8/2021 12:48 Bezzecchi ripassa alla 4
  • 8/8/2021 12:48 Bezzecchi largo alla 3, ripassa gardner
  • 8/8/2021 12:48 Bezzecchi esce attaccato, ci prova alla 1, passa è primo
  • 8/8/2021 12:47 Cade garzo, pilota ok
  • 8/8/2021 12:47 Bezzecchi adesso è decisamente più veloce di gardner
  • 8/8/2021 12:46 Giro veloce di Bezzecchi, 1’29”0
  • 8/8/2021 12:45 Bezzecchi sente il profumo del primo posto
  • 8/8/2021 12:45 Ogura passa canet, poi canet risponde alla 3
  • 8/8/2021 12:44 Bezzecchi a meno di mezzo secondo
  • 8/8/2021 12:43 Bezzichi ci crede, prova ad avvicinarsi a Gardner, davanti 0”803
  • 8/8/2021 12:42 15 giro
    Bezzecchi forza alla 1, gran staccata, passa ed è secondo
  • 8/8/2021 12:41 Bezzecchi prova ad attaccare, ma canet allunga la staccata e rimane davanti
  • 8/8/2021 12:41 Bezzecchi vede canet, è quasi in scia. Ogura in scia a Bezzecchi, il giapponese fa il giro veloce
  • 8/8/2021 12:39 Gardner allunga
  • 8/8/2021 12:34 Giro veloce di Gardner, lowes continua a non avere ritmo
  • 8/8/2021 12:34 Bezzecchi fatica a tenere il ritmo
  • 8/8/2021 12:32 Gardner attacca canet, è primo. Lungo di Raul Fernandez alla 10, rientra 7
  • 8/8/2021 12:30 Da dietro sta recuperando augusto fernandez, adesso settimo
  • 8/8/2021 12:30 Canet e gardner passano bezzecchi,
  • 8/8/2021 12:29
  • 8/8/2021 12:27 Bezzecchi gardner canet e fernandez in 0”7, Lowes è 5 a 1”8
  • 8/8/2021 12:25 Canet passa Raul Fernandez
  • 8/8/2021 12:23 Gardner passa fernandez alla 3
  • 8/8/2021 12:23
  • 8/8/2021 12:22 Bezzecchi sta provando a spingere subito forte, cade corsi, pilota ok
  • 8/8/2021 12:21 Partenza moto2
    Bezzecchi, fernandez, Gardner
  • 8/8/2021 12:19 Via al giro di ricognizione, ci sono ancora parecchie macchie di umido, si è asciugata meno velocemente del previsto. Tutto comunque con le slick, ovviamente, stessa scelta per tutti
  • 8/8/2021 12:14 “Dry Race”, gara asciutta per la Moto2
  • 8/8/2021 11:49 La “race direction” ha comunicato che non ci saranno interventi per quanto avvenuto nell’ultimo giro. Quindi nessuna penalità per Acosta
  • 8/8/2021 11:49
  • 8/8/2021 11:46 Acosta potrebbe essere penalizzato? Forse sì
  • 8/8/2021 11:43 FINALE
  • 8/8/2021 11:41 Gsrcia riparte e chiude secondo, Fenati terzo, bravo
    Grande personalità di acosta
  • 8/8/2021 11:41 Acosta passa garcia, garcia cade, Acosta va largo
  • 8/8/2021 11:40 Contatto da rivedere, garcia sempre davanti
  • 8/8/2021 11:39 Acosta sta stretto alla3, garcia entra, lo tocca, lo porta largo, garcia davanti
  • 8/8/2021 11:39 Acosta forza alla 1, passa
  • 8/8/2021 11:39 Inizia l’ultimo giro, sono attaccati, garcia davanti, Acosta dietro
  • 8/8/2021 11:39 Acosta prova a ripassare, non ce la fa
  • 8/8/2021 11:39 Acosta tira la staccata, passa garcia, che prova a replicare, lo affianca in rettilineo, lo ripassa
  • 8/8/2021 11:37 Binder è a 10” dal podio a 2 giri dal termine

  • 8/8/2021 11:37 Fenato in scia a masia, Binder 6
  • 8/8/2021 11:35
  • 8/8/2021 11:34 Binder fa adesso il giro veloce, ma mancano solo 5 giri
  • 8/8/2021 11:32 Acosta continua a rimanere in scia a garcia, sembra controllare la situazione
  • 8/8/2021 11:30
  • 8/8/2021 11:25
  • 8/8/2021 11:23 Fuga di acosta già finita, ripassa garcia
  • 8/8/2021 11:23 Acosta passa garcia e prova ad allungare. Masia passa Fenati, è terzo
  • 8/8/2021 11:23 Binder gira leggermente più veloce di Fenati, 3, ma a 14” da Fenati
  • 8/8/2021 11:21 A 13 giri dalla fine, Binder è a 20”3 da garcia e Acosta, ma a 14” dal terzo posto
  • 8/8/2021 11:21 A 12 giri dalla fine, Binder continua a perdere più di 1” al giro: la vittoria non sembra possibile
  • 8/8/2021 11:16
  • 8/8/2021 11:15 Garcia e acosta non si disturbano e vanno cercare la traccia bagnata sull’asfalto
  • 8/8/2021 11:14 1’44”1 per garcia, 1’45”2 per Binder a 17”797
  • 8/8/2021 11:13
  • 8/8/2021 11:12 Binder 1”5 più lento di garcia, a 17 giri dal termine è a 16”7 da garcia
  • 8/8/2021 11:11 Binder è l’unico con le slick che tiene in qualche modo botta sui tempi
  • 8/8/2021 11:10 Binder ha girato 2” più lento di garcia, è a 15”5 dal primo della classifica
  • 8/8/2021 11:09 La pista si sta asciugando, rimane critica solo tra le 7-8-9
  • 8/8/2021 11:09 Binder in questo giro ha girato 3”5 più lento di garcia
  • 8/8/2021 11:08
  • 8/8/2021 11:06 Binder, 17esimo, è il migliore con le slick, è a 10”9 dal primo
  • 8/8/2021 11:06 Acosta e Garcia allungano su Fenati
  • 8/8/2021 11:05 Anche rodrigo ha messo le slick
  • 8/8/2021 11:04 Anche binder dovrebbe avere le slick
  • 8/8/2021 11:04 Hanno le slick migno, oncu, mcphee
  • 8/8/2021 11:04 I primi 3 hanno già fatto il buco
  • 8/8/2021 11:02 Via al gp. Oncu è partito ultimo con le slick

  • 8/8/2021 11:00 La curva 9 è completamente bagnata
  • 8/8/2021 11:00 C’è qualche pilota con le slick. Ecco cosa è successo: hanno cambiato le gomme a oncu quando era già esposto il cartello dei 3 minuti al via

  • 8/8/2021 10:59 Via al giro di ricognizione
  • 8/8/2021 10:58
  • 8/8/2021 10:58 Fanno uscire oncu dalla griglia, non so perché

  • 8/8/2021 10:54
  • 8/8/2021 10:54
  • 8/8/2021 10:02 WU MOTOGP
  • 8/8/2021 10:01 Marquez e miller si alternano al primo posto, sono nettamente i più rapidi. Bene anche vinales
  • 8/8/2021 09:59 Quartararo è 14esimo, continua a soffrire sul bagnato
  • 8/8/2021 09:58 Rossi sale al 12esimo posto, bagnata 4
  • 8/8/2021 09:56 Lecuona, marquez e miller sono i piloti più costantemente veloci in queste condizioni
  • 8/8/2021 09:55
  • 8/8/2021 09:53 Adesso c’è poca acqua in pista. Due soluzioni differenti per Bagnaia e Miller: Pecco ha un “cucchiaio" molto grande per togliere acqua dalla gomma, jack non ce l’ha
  • 8/8/2021 09:49
  • 8/8/2021 09:47 Tutte le moto montano ampi copridischi per scaldare i dischi in carbonio
  • 8/8/2021 09:46 In alcuni punti le gomme sollevano parecchia acqua, in altri molto meno. Ma in questo momento la pista è comunque omogenea
  • 8/8/2021 09:45
  • 8/8/2021 09:43 Molti piloti provano il cambio moto per una eventuale gara “flag to flag”
  • 8/8/2021 09:43 Scelta gomme
  • 8/8/2021 09:40 Via al wu motogp. Vediamo quanta acqua c’è in pista
  • 8/8/2021 09:40
  • 8/8/2021 09:36 Al momento, la temperatura dell’aria e dell’asfalto è di 16 °C
  • 8/8/2021 09:35 Fra poco il warm up MotoGP. Al momento, la pista è umida, non più bagnata. Insomma, le condizioni peggiori. Il meteo, al momento, prevede pioggia pesante a partire dalle 13…
  • 8/8/2021 09:33 WU MOTO2
  • 8/8/2021 09:25 E’ smesso di piovere, la pista si asciuga in un attimo
  • 8/8/2021 09:02 WU MOTO3
  • 8/8/2021 08:45 Via al warm up Moto3.
    Come previsto, piove
  • 7/8/2021 17:17
  • 7/8/2021 17:13
  • 7/8/2021 17:12
  • 7/8/2021 17:12
  • 7/8/2021 16:59 Marc Marquez: “Ho un buon ritmo"

    “Era l’ultimo giro, ho voluto provarci a tutti i costi e sono caduti. Sarà una gara lunga, dove bisognerà controllare molti aspetti: gomme, consumo, forza fisica. Ma bisognerà stare molto attenti anche al “verde”, per esempio alla curva 9 non ti accorgi di mettere le ruote fuori dalla pista. Ho un buon ritmo, non ho sfruttato bene la moto per il singolo giro.
    “Stiamo ancora comparando i due telai, non è ancora chiaro qual è il migliore, è vero che mi sono concentrato di più su quello nuovo. Per le FP4 ho chiesto di usare sempre lo stesso telaio, senza cambiare continuamente come abbiamo fatto nei turni precedenti. Ad Assen il telaio nuovo era chiaramente meglio, qui non è così evidente.
    “In frenata cambia molto se sei solo o se sei dietro a un altro pilota, è molto difficile fare un errore, andare fuori dal limite. Qui se guidi in modo giusto, ti puoi divertire, ma se non sei a posto con la moto è molto stressante, Ma oggi sono stato molto più costante e dolce nella guida.
    “Pioggia. Per il risultato, sarebbe meglio che piovesse, ma questa non è una gara importante per il campionato, quindi preferisco una gara sull’asciutto per preparare la moto per l’anno prossimo e anche per mettere a prova il mio fisico”.

  • 7/8/2021 16:50 Dani Pedrosa: “Sono un osservatore in pista"

    Oggi è stata come una lunga qualifica: dalle FP3 alla QP la mentalità era sempre quella delle qualifiche. Nelle FP3 mi sentivo bene, purtroppo non sono riuscito a passare in Q2 per pochissimo. Ci siamo poi focalizzati sulle FP4 per la gara. In Q1 sono stato vicino a passare, ma purtroppo non ci sono riuscito.
    Bello confrontare il mio passo con quello degli altri, bisogna fare un giro perfetto perché un piccolo errore ti fa perdere parecchio. Per me è stato difficile mettere tutto insieme in un giro.
    “Ho abbastanza chiaro qual è il prossimo passo da fare, devo però confrontarmi con il team, sono un po’ sorpreso da quello che ho visto. E’ stato bello tornare in pista, ho buone sensazioni, ho ancora la velocità, mi è mancato il giro secco.
    “Mi sento come uno che è in pista per osservare. Ho visto che sabato non si lavora tanto sulla moto, è soprattutto uno sprint, si lavora solo per stare davanti in qualifica, questo non mi piace più di tanto”
  • 7/8/2021 16:41 Aleix Espargaro: “Impossibile lottare con le Ducati per la pole"

    "Impossibile lottare per la pole qui contro la Ducati, ma io ho migliorato di quasi un secondo rispetto all’anno scorso, l’Aprilia funziona molto bene. Sono contento di quello che ho fatto.
    “Nelle fP4 stavo provando alcune cose nuove, non sono preoccupato di essere così indietro, ho girato sempre con le gomme usate. Non sappiamo cosa succederà domani, ho preferito conservare delle gomme, con le quali mi trovo bene.
    “Per domani è prevista pioggia pesante per tutto il giorno. Si può formare tanta acqua, può essere pericoloso: in SC abbiamo preso in considerazione tutte le possibilità. Non è un problema correre con l’acqua, ma se c’è tanta acqua questa pista può diventare pericolosa. Questa pista è veramente pericolosa, è facile fare aquaplaning, con tanta acqua in pista sarà difficile correre
    “Sarà perfetto avere un top rider per i test in Valencia, abbiamo bisogno di un top rider. Aprilia sta crescendo molto, ma ancora non è vincente: un top rider disponibile può aiutare. Nel caso non fosse disponibile, allora andrebbe bene un giovane da far crescere con la mia esperienza. Ma è meglio un top rider
    “Sicuramente domani userò la dura anteriore, perché non posso usare la media=
  • 7/8/2021 16:19 Danilo Petrucci: “Deluso da alcune persone"

    “Ero abbastanza soddisfatto del feeling nelle FP4, speravo di fare di più in qualifica, ma quando provo a fare di più è come un incubo. E’ dura per me, peso 30-40 kg più di Pedrosa, ancora più difficile.
    “Non sono sorpreso della notizia arrivata, se non ri rispondono la telefono, qualcosa significa… Certo, che per educazione, forse, sarebbe stato meglio rispondere, anche aspettare qualche ora a fare questo annuncio. E’ chiaro che non ho raggiunto i risultati sperati, avevo detto in Olanda che se fossi stato un responsabile Ktm avrei preso Raul, ma è stato divertente sentire certe interviste dove dicevano che niente era deciso. Invece era già tutto deciso…
    “Ho raggiunto di più di quanto mi aspettassi nella mia carriera, anche se sognavo di vincere il titolo, nel 2019 sono stato vicino ai più forti, ma non c’è mai stata la possibilità di lottare per il titolo. In ogni caso, il mio sogno era guidare una moto. Ma non è una sorpresa, sono più sorpreso dal comportamento di certe persone e non dico il nome.
    “Sapevo questo da molti giorni, ma non ho mai cambiato il mio approccio, quando sono sulla moto non penso a questo. Il mio peso e le mie dimensioni sfortunatamente fanno diventare complicato essere competitivo. Io so di essere competitivo, ho vinto un GP meno di un anno fa, non è un risultato che raggiungono in tanti. Mi sono sempre preso le mie responsabilità, ma so quanto incidono certe cose. Non mollerò fino al termine della stagione.

    “Lo potevano fare benissimo giovedì scorso, o quello prima o quello prima ancora. E’ questo che è abbastanza curioso. Lo sapevo, non lo potevo dire, l’hanno detto loro, ma sapere tutti i retroscena è molto simpatico. Ci siamo mossi, è il nostro lavoro, ha fatto molto ridere certe dichiarazioni durante questo periodo, conoscendo certi retroscena veramente simpatici. La bellezza di questo mondo è che non finisce mai di stupirmi.
    “Ho promesso a Ktm che rimarrò un loro cliente, continuerò a comprare le loro moto in futuro se ci sarà la possibilità… Sono sorpreso, deluso di certi comportamenti di alcune persone da giugno ad adesso. Abbiamo fatto una riunione adesso dove ci hanno ufficialmente licenziato.
    “In questa pista, il problema è il rettilineo, nel momento in cui mi metto in carena, non c’è verso di andare avanti. Sul bagnato ci ho sempre messo una pezza, possiamo fare meglio.=
  • 7/8/2021 15:58 Miguel Oliveira: “E’ già tanto riuscire a guidare"

    "E’ stata molto dura guidare, adesso devo cercare di recuperare il più possibile per provare a essere competitivo. Nelle fP3 ho visto che potevo essere veloce, ma nel giro secco devo mettere troppa energia. Sono contento di poter guidare, ieri non ero sicuro di riuscirci, sono contento di essere qui.
    “Sapevamo che qui avremmo avuto qualche difficoltà con la gomma anteriore, perché la più dura è comunque troppo soffice per noi.
    “Per domani, è vero che l’acqua potrebbe aiutarmi con la mano, ma non ho provato sul bagnato. Difficile dire cosa è meglio per me.
    “Ho tanto liquido attorno all’osso, ai tendini, non posso stringere il manubrio come vorrei, non posso guidare come vorrei.
    “Ieri non è stato un mal funzionamento della moto, la 3 è la curva più lenta del calendario, bisogna lavorare bene sul controllo di trazione”

  • 7/8/2021 15:47 Johann Zarco: “Contento del 6 posto, non del bilanciamento"

    “E’ stata una giornata dura, le prestazioni, quando serve, vengono, ma su questo circuito pensavo di avere meno problemi. Siamo migliorati in frenata, questo mi dà un buon feeling per la gara, ma non riesco ancora a sfruttare al meglio il potenziale della moto. Siamo vicini come tempo, abbiamo un buon potenziale, ma non è facile da sfruttare, è facile fare un errore. Non riesco a far girare bene la moto, per questo non è facile guidare con precisione, bisogna stare attenti a non perdere il bilanciamento. In sintesi: contento della sesta posizione, ma non del bilanciamento generale.
    “In accelerazione sento sempre troppi movimenti sulla moto, specie in ripartenza dalle marce basse.
    “Bagnato. Se dovesse piovere potrebbe fare una grande differenza per Quartararo, potrebbe essere una buona opportunità per noi per recupera più punti”
  • 7/8/2021 15:37 Luca Marini: “Questo è il nostro potenziale attuale”

    Una qualifica nella norma per il nostro attuale potenziale. Con Ducati e la squadra stiamo lavorando bene, ci manca ancora qualcosina, ma la cosa più importante è riuscire sempre a tirare fuori il massimo di quello che possiamo. Domani potrebbe cambiare tutto, il meteo è molto incerto: sicuramente sarà una gara divertente, su questo tracciato si possono fare tanti sorpassi.
  • 7/8/2021 15:32
  • 7/8/2021 15:27 Jorge Martin: “Temo solo il flag to flag"

    "E’ emozionante, pochi sanno cosa ho dovuto fare per essere qui. Durante l’estate ho lavorato bene
    Ho frenato fortissimo alla 1, ma alla 2 ho bloccato la ruota anteriore per almeno 20 metri, ma, non so come, sono riuscito a fermarla. Poi vedevo che ero velocissimo ed è arrivata la pole
    “Ieri ho fatto il mio primo turno sull’acqua, stavo andando bene, credo che la Ducati sia competitiva e che si possa fare bene. Il problema sarebbe dover fare “flag to flag”, che per me sarebbe una novità”.
  • 7/8/2021 14:53 Pole per martin
  • 7/8/2021 14:51 Tolto il tempo a quartararo, Bagnaia secondo, pole martin, cade Marc Marquez era casco rosso al t1
  • 7/8/2021 14:50 1’22”958 pole quartararo
  • 7/8/2021 14:49 Quartararo in lina con martin
  • 7/8/2021 14:49 Bagnaia continua a essere in difficoltà al t3
  • 7/8/2021 14:48 Zarco sale al quinto posto
  • 7/8/2021 14:47 1’22”994 pole per martin
  • 7/8/2021 14:47 Martin -0171 al t3
  • 7/8/2021 14:47 Martin in linea con Bagnaia AL T2
  • 7/8/2021 14:46 1’23”038 Bagnaia, primo
  • 7/8/2021 14:46 +0043 t3 bagnaia
  • 7/8/2021 14:45 -0120 al t2
  • 7/8/2021 14:45 T1: -0096 per bagnaia
  • 7/8/2021 14:44 Si lancia Pecco Bagnaia, in pista da solo
  • 7/8/2021 14:43 Dopo il primo tentativo
  • 7/8/2021 14:42 Cancellato il tempo di martin, è terzo.
    Bagnaia perde tanto al t3
  • 7/8/2021 14:41 Martin sale secondo, ma è andato sul verde
  • 7/8/2021 14:40 1’23”075 quartararo, primissimo
    Attenzione a martin
  • 7/8/2021 14:40 Miller secondo, martin terzo
  • 7/8/2021 14:40 1’23”259 per quartararo, primo!
  • 7/8/2021 14:38 Mir si lancia, dietro di lui staccato di una 50ina di metri, Aleix Espargaro
  • 7/8/2021 14:36 Via alle Q2
  • 7/8/2021 14:36 Pronostico

    Manuel Pecino (pecinoGP): “Bagnaia, Quartararo, Mir"
    Michel Turco: “M.Marquez, Bagnaia, Quartararo”

    Zam: “Bagnaia, Quartararo, Vinales”
  • 7/8/2021 14:34 Si giocano la pole
  • 7/8/2021 14:29 Bastianini è indiavolato, è sicuro di non aver toccato il verde
  • 7/8/2021 14:27 Q1
  • 7/8/2021 14:26 Caduta per lorenzo savdori, pilota ok
  • 7/8/2021 14:25 Cancellato il tempo a Bastianini, che peccato!
  • 7/8/2021 14:25 Bastianini primo!
  • 7/8/2021 14:24 Oliveira si migliora
  • 7/8/2021 14:24 Attenzione ad Alex marquez
  • 7/8/2021 14:24 Pedrosa a 0”002 nel t3
  • 7/8/2021 14:22 Rossi quinto
  • 7/8/2021 14:21 Si torna in pista per il secondo e ultimo tentativo
  • 7/8/2021 14:20
  • 7/8/2021 14:18 Dopo il primo tentativo
  • 7/8/2021 14:17 Oliveira primo, Pedrosa quinto
  • 7/8/2021 14:16
  • 7/8/2021 14:15 1’23”844 per rins, primo
  • 7/8/2021 14:11 Via alla Q1

    Pronostico: Pedrosa rins
  • 7/8/2021 14:09 Ecco chi si gioca la Q2



  • 7/8/2021 14:03 FP4
  • 7/8/2021 13:58 Bagnaia continua a girare con un ottimo ritmo, mentre mir, dopo la caduta, è tornato in pista nuovamente molto veloce
  • 7/8/2021 13:56 Raul Fernandez nuovo pilota ktm MotoGP per il 2022. Danilo Petrucci, quindi, è ufficialmente fuori: rimane solo l’Aprilia, che però annuncerà probabilmente settimana prossima l’accordo con Maverick Vinales



  • 7/8/2021 13:53 ATTENZIONE:
    Ktm conferma Raul Fernadez come pilota Tech3 per la MotogP nel 2022. Quindi Danilo Petrucci è ufficialmente senza moto
  • 7/8/2021 13:52 Dritto anche di vinales

  • 7/8/2021 13:51 Anche Marc Marquez sta girando con un ottimo ritmo
  • 7/8/2021 13:50
  • 7/8/2021 13:49 Bagnaia sale terzo, adesso ha preso un ottimo ritmo. Dritto di zarco
  • 7/8/2021 13:48
  • 7/8/2021 13:46
  • 7/8/2021 13:45 Dani Pedrosa al momento è terzo: è bellissimo da vedere guidare, il suo stile è entusiasmante
  • 7/8/2021 13:43 V Max

  • 7/8/2021 13:43 Qualche problema per bagnaia
  • 7/8/2021 13:38
  • 7/8/2021 13:37
  • 7/8/2021 13:37 Cade mir, pilota ok
  • 7/8/2021 13:33 Scelta gomme
  • 7/8/2021 13:30
  • 7/8/2021 13:27 Ecco il dettaglio della leva dell’abbassatore posteriore della suzuki, montato per la prima volta nelle fp3. (Foto presa da sky)


  • 7/8/2021 13:18 POLE ONCU, PRIMA FILA FENATI
  • 7/8/2021 13:12 Ecco due foto più chiare e nitide dei nuovi freni Brembo: a sx quelli “vecchi” a dx quelli nuovi”. Grazie a Niki Kovacs per la foto


  • 7/8/2021 10:43 FP3 E COMBINATA MOTOGP
  • 7/8/2021 10:40 Primo bagnaia
  • 7/8/2021 10:40 Bagnaia tre caschi rossi
  • 7/8/2021 10:39 Cade luca marini, pilota ok
  • 7/8/2021 10:39 Quartararo primo, bagnaia secondo
  • 7/8/2021 10:38 Pedrosa nei dieci!
  • 7/8/2021 10:37
  • 7/8/2021 10:35 Quasi tutti ai box, prima dell’ultimo time attack


  • 7/8/2021 10:31 Ottimo terzo tempo per bagnaia
  • 7/8/2021 10:31
  • 7/8/2021 10:30 Al contrario, quartararo è in difficoltà, fa una gran fatica a fermare la moto, specie alla tre
  • 7/8/2021 10:30 Vinales si è portato davanti a tutti. Maverick in questo turno ha anche tenuto un ritmo da riferimento
  • 7/8/2021 10:28
  • 7/8/2021 10:26 Gomma soffice al posteriore per marquez. Ormai è tempo per il “time attack”
  • 7/8/2021 10:25 Marquez al momento è settimo: va forte, ma continua aò soffrire un po’ fisicamente sull’asciutto
  • 7/8/2021 10:23 Crutchlow continua a essere ultimo, ma si sta avvicinando un po’ ai rivali. Ricordo che non guidava una motogp da aprile
  • 7/8/2021 10:19
  • 7/8/2021 10:19 1’23”599, primo tempo per mir con doppia di soffice e sistema abbassatore (piuttosto brusco) al posteriore
  • 7/8/2021 10:18 Martin sta martellando forte, ottimo turno
  • 7/8/2021 10:17
  • 7/8/2021 10:17 Mir in pista con doppia soffice
  • 7/8/2021 10:14 In questo momento, Alex Rins sta usando la moto con l’abbassatore posteriore
  • 7/8/2021 10:14 In condizioni di asciutto, le yamaha tornano competitive, perlomeno quelle di vinales e quartararo
  • 7/8/2021 10:10
  • 7/8/2021 10:10 Ecco il nuovo freno brembo, già testato in Qatar

  • 7/8/2021 10:05 PRIMI RIFERIMENTI
  • 7/8/2021 10:01 Dopo la brutta caduta di ieri nelle FP1 alla curva 3, Miguel Oliveira è tornato regolarmente in pista. Ricordo che sono state escluse fratture, ma ieri nelle FP2 non aveva girato
  • 7/8/2021 09:59 Suzuki fa sapere che l’abbassatore posteriore è stato finalmente montato su una delle due moto di entrambi i piloti.
  • 7/8/2021 09:59 SCELTA GOMME
  • 7/8/2021 09:56 Via alle FP3 MotoGP. C’è il sole e la temperatura è buona. Fra poco vediamo la scelta delle gomme
  • 7/8/2021 09:55
  • 7/8/2021 09:43
  • 7/8/2021 09:43 FP3 E COMBINATA MOTO3
  • 7/8/2021 09:01 Via alle prove libere Moto3
    C’è un bel sole, per il momento
  • 7/8/2021 08:33 Buongiorno da zeltweg: oggi sole.

  • 6/8/2021 17:44 Pecco Bagnaia: “C’è il potenziale, bisogna sfruttarlo"

    “Nel 2020 io non ho corso qui, è sempre strano ricominciare su una pista dove non viene da un po’. Nelle fP1 abbiamo fatto il nostro lavoro, non abbiamo cambiato le gomme e siamo partiti con la base di elettronica di miller, con la quale non mi trovato così bene. Ma ero abbastanza soddisfatto. Nelle fP2 ho fatto quarto, credo che domani potremo fare un grande passo in avanti domani: c’è il potenziale, bisogna sfruttarlo.
    “Due settimane fa ha corso la F.1 qui, è molto difficile fermare la moto: preferire correre sull’asciutto, perché sul bagnato è veramente difficile fermarsi. Dobbiamo essere pronti per ogni situazione, nel pomeriggio avremmo fatto un bel passo in avanti.
    “Suzuki può essere competitiva per la gara, nel T3 fanno paura, riescono a scaricare a terra tanta potenza, hanno un equilibrio che li fa essere molto veloci qui. Ma mi aspetto veloci anche Honda, Ktm: mi aspetto una gara di gruppo per domenica.

    “Rossi. Sono stato sorpreso perché non sapevo niente, ma quando ho letto che ci sarebbe stata questa conferenza, ho capito che avrebbe annunciato il ritiro. E’ un peccato, noi piloti dell’Academy abbiamo avuto la fortuna di stargli insieme e l’abbiamo conosciuto. E’ un privilegio aver corso con lui, rimarrà sempre un grande.=
  • 6/8/2021 16:52 Marc Marquez: “Rossi è una leggenda del motociclismo"

    “Il grip sul bagnato era accettabile, ma non c’era troppa acqua in pista. Per domenica è prevista pioggia forte, potrebbero fermarsi dei canali di acqua pericolosi.
    “Nelle FP2 mi sono sentito bene, ma nelle FP1 non mi sono sentito così bene, speravo di stare meglio. Invece non stavo bene, lo devi accettare , anche se non è facile da accettare psicologicamente. In ogni caso, sono stato veloce, ma non ero al livello che mi aspettavo

    “Rossi. Pensavo che avrebbe continuato, ma se analizzi la situazione, se organizzi una conferenza stampa, significa che qualcosa di grande sta accadendo. Perdiamo una grande parte della MotoGP, forse la parte più grande della MotoGP, Valentino richiama un sacco di persone e di appassionati. Tutti sanno che noi non abbiamo una buona relazione, ma non ho problemi ad ammettere che lui ha avuto una parte fondamentale nelle crescita della MotogP. Se analizzi la sua carriera, devi ammettere che è una leggenda di questo sport è stato unico in pista e fuori, tutti abbiamo imparato molto da lui. Il motociclismo gli deve essere grato e bisogna fargli i complimenti. Io il suo sostituto, il referente mediatico? No, non mi sento questa responsabilità, ognuno ha il suo stile. E’ chiaro che sarò il pilota in pista con più titoli, ma fuori non dipende da te, ognuno ha un carisma e un carattere differente. Non si può imitare un altro, devi solo essere te stesso, con il mio carattere.

    “Età minima. Quando io avevo 11 anni ero salito su una moto da corsa. Adesso i ragazzi crescono gradualmente, non credo che l’età sia l’aspetto più importante, dobbiamo accettare che il motociclismo ha sempre dei rischi. E’ vero che forse ci sono troppe moto in pista, ma quanto è il numero ideale? Noi possiamo accettare queste cose, è più difficile per chi è fuori accettare che un ragazzo così giovane corra. Ma il rischio ci sarà sempre. Dorna e FIM stanno facendo un grande lavoro, tutto sta migliorando, ma la moto, alla fine, ha un limite in tutte le categorie, con le moto grandi o piccole.

  • 6/8/2021 16:36 Aleix Espargaro: “La migliore Aprilia di sempre"

    “L’Aprilia sta funzionando meglio che mai, anche su questa pista, siamo competitivi.

    “Il problema con è il grip: se è poco, vai più piano. Il problema è che i muri sono vicini, spero che non ci sai troppa acqua in gara"

    “Vinales? Quando sono arrivato qui da Suzuki ho pensato che per me ci sarebbe stato un duro lavoro. Adesso la moto è cresciuta tanto, siamo a un ottimo livello: il prossimo passo sarebbe un pilota come Maverick. Lo conosco bene, sarei molto contento se lui venisse qui. In ogni caso, spero che Aprilia prenda un pilota forte e spero sia Maverick.=
  • 6/8/2021 16:28 Luca Marini: “Non ho mai visto la MotoGP senza Valentino"

    “Non sapevo del ritiro di mio fratello, non mi aveva detto la sua decisione, ma lo potevo immaginare, perché se organizzi una conferenza stampa è per qualcosa di importante. Sono stato sorpreso anch’io, quando senti una cosa così in modo ufficiale è davvero grande non solo per me, ma per tutto il motociclismo, la più grande icona di questo sport. Spero che tornerà in qualche GP per seguire me, per seguire noi.
    “Per come sono fatto io, non penso che forzare le persone sia la cosa giusta, lui ha moltissima esperienza, è molto più grande di me, questo mondo è una parte della sua vita, lo conosce alla perfezione. La decisione la doveva prendere solo lui, non mi è mai capitato di spingerlo e forzarlo. Non posso negarlo che sarebbe stato affascinante correre insieme, sarebbe stata una bella fiaba, molto romantica, ma ognuno deve fare quello che vuoi,. Se lui è contento, lo sono anch’io, anche se dispiace a tutti: io sono nato che lui era già qui che vinceva, sarà strano vedere la MotoGP senza Vale in pista. Bisogna vedere come reagirà il pubblico, spero che continui a seguirci.

    “Ducati mi ha portato l’abbassattore, funziona molto bene, è bello da usare: guadagnano in accelerazione e in velocità massima. Non tanto, ma ogni dettaglio fa la differenza, devo ringraziare Ducati. Pensavo che cambiasse molto, che la sensazione fosse un po’ strana, invece funziona molto bene. E’ sicuramente un qualcosa di super tecnologico che hanno sviluppato gli ingegneri Ducati, ma da in sella ti senti solo più basso e il trasferimento è molto graduale. Si abbassa di qualche centimetro, anche se sembra completamente bassa.

    “Nel 2022 dovrei avere una moto ufficiale, è un grande sforzo per Ducati, sarà difficile, ma spero possa andare tutto nel migliore dei modi. Da ducati sento un grande affetto, un rapporto professionale che mi piace tantissimo, non posso che essere felice se posso guidare una Ducati ufficiale"=
  • 6/8/2021 16:16 Dani Pedrosa: “E’ tutto diverso dai test"

    “Sono partito bene nelle FP1, ma una moto si è fermato e ho dovuto cambiare un po’ i piani per la fine della sessione. Nelle FP2 era bagnato: non guidavo da due anni sul bagnato, è sempre positivo fare un po’ di giri in queste condizioni in caso domenica dovesse piovere.
    “Durante i test ho naturalmente molto più tempo, ho dovuto riabituarmi a fare più veloce, è un po’ differente. Anche con le gomme è un po’ differente, nei test le usi in un modo diverso. E’ un po’ difficile organizzarsi per il quantitativo, devi gestire bene la situazione.
    “All’inizio il piano era prendere un po’ di ritmo con le stesse gomme, ma quando la moto si è fermato ho dovuto cambiare un po’ la strategia”.
  • 6/8/2021 16:09 Miguel Oliveira: “Vedremo domani so posso continuare"

    "Prima di tutto, sono deluso e super dispiaciuto per l'inizio del weekend. Durante la sessione la posizione della mia leva del freno è finita per essere molto vicina al manubrio e non riuscivo a fermare la moto, quindi sono venuto ai box un paio di volte per capire cosa stava succedendo e per cercare di migliorare le prestazioni. Sono uscito di nuovo e sono andato un po' largo alla curva 3. Quando ho aperto il gas fuori dalla linea di corsa non avevo il controllo della trazione. Mi sono girato in aria e prima di atterrare credo di essere stato colpito alla mano dal manubrio. Questa è la cosa che mi ha fatto più male. Abbiamo sciolto ogni dubbio su ulteriori danni per vedere se possiamo continuare e cosa possiamo fare".=
  • 6/8/2021 16:01 Lorenzo Savadori: “Ho bisogno di tempo, vengo dal campionato italiano"

    “Sono contento delle FP2, mentre in FP1 ho dovuto imparare un circuito totalmente nuovo per me. Sul bagnato la moto è molto più simile alla SBK, le gomme sono più morbidi e la moto si muove molto di più. Per me è più facile: quando piove, la moto si muove di più e sono sensazioni alle quali sono abituato di più, riesco a prendere feeling prima. Anche sull’asciutto sono migliorato, ma non conosco la maggior parte delle piste.
    “Io arrivo dal campionato italiano, il salto importante: quando arrivi in MotoGP ci vogliono almeno due anni per portare al limite tutto, è molto complesso. Cerco di fare il massimo, mi piacerebbe rimanere qui… Credo di poter stare in questo campionato, posso fare bene, ma devo fare più esperienza. Per me la pista è nuova, stamattina ho usato sempre le stese gomme, perché ho bisogno di imparare a prendere i riferimenti in frenata, in percorrenza e tutto il resto. Questa pista per me non è semplicissima con tanti rettilinei, posso accusare un po’, è difficile recuperare in altri punti, ma la moto si comporta bene e possiamo fare bene. La mia prima parte di stagione è stata positiva, sempre in crescendo, nella seconda parte voglio fare un altro step in avanti.
    “Sono molto amico di Dovi, è un grande pilota e un grandissimo campione. Conosce molto bene la MotoGP, ci confrontiamo e questo mi aiuta. Dovi sta lavorando molto sul 2022, la moto sta crescendo, ha un’ottima base, è veloce su tutte le piste. Da casa lavorano durissimo”.

  • 6/8/2021 15:48 Fabio Quartararo: “Le FP2 sono state come un incubo2

    “Nelle FP1 mi sono trovato abbastanza bene, ho sempre girato con le stesse gomme. Dopo tanto tempo di pausa, ci ho messo un po’ a prendere feeling, ma non sono andato male. Con il bagnato non ero il migliore, ma non ero così male, mentre in situazione miste zero feeling: dobbiamo migliorare in queste condizioni, non avevo grip nemmeno in rettilineo. Le FP2 sono state come un incubo.
    “Rossi è uno dei piloti più esperti sul bagnato, ma ha gli stessi problemi. Non credo sia qualcosa legato a me, al pilota: a me non piace il bagnato, è vero, ma sono sempre stato nei primi 10. Bisogna trovare una soluzione, sono un po’ preoccupato per domenica, quando è prevista pioggia, mentre sabato sembra che sarà asciutto. Dobbiamo migliorare, nelle FP2 avevo zero feeling. Sul bagnato ho fatto podio a Le Mans, ma su questo circuito perdiamo troppo, non è normale che io sia così indietro rispetto ai migliori. Anche Vinales fatica: è andato meglio di me, ma non è efficace nemmeno lui. Dobbiamo studiare bene i dati, capire come intervenire.
    “Nelle FP1, nel finale, molti hanno messo le gomme nuove. Non l’hanno fatto i piloti Ducati, loro saranno davanti su questa pista.
    “Nei test di Barcellona avevo provato la pinza “nuova”, quella che non avevo utilizzato l’anno scorso: cambia poco, ma mi dà più fiducia”

  • 6/8/2021 15:29 Johann Zarco: “Competitivi, ma non siamo i favoriti"

    “Ho avuto bisogno di un po’ di tempo per trovare il giusto feeling, ma la giornata è stata sicuramente positiva. Tutti dicono che questa è una pista Ducati, ma negli ultimi anni abbiamo visto tante moto veloci. Sicuramente qui abbiamo un feeling migliore rispetto ad Assen, ma non è così semplice per noi. Io devo migliorare in frenata: se ci riesco, posso essere molto competitivo.
    “Con il bagnato, la situazione dell’asfalto sembra meglio dell’anno scorso, anche perché l’asfalto era abbastanza caldo. E’ andata meglio di quanto mi aspettassi. Non è stato bagnato abbastanza per capire bene il nostro potenziale e alla fine era asciutto. Credo comunque che possiamo fare bene in entrambe le situazioni, ma dobbiamo anche migliorare sia sull’asciutto sia sul bagnato, dove se prendi più rischi puoi migliorare il tempo”.

  • 6/8/2021 15:01 COMBINATA MOTOGP
  • 6/8/2021 14:58 FP2 (BAGNATE)
  • 6/8/2021 14:55 Miller in questo momento dimostra che la pista, in realtà, non è ancora pronta per le slick
  • 6/8/2021 14:54 Marquez ha due gomme da bagnato
  • 6/8/2021 14:52 Marquez pronto a entrare in pista, vediamo con quale gomme
  • 6/8/2021 14:51 Miller entra con due slick, alla curva 1 però c’è parecchia acqua
  • 6/8/2021 14:50 Savadori primo!
  • 6/8/2021 14:49 Bagnaia porta la ducati davanti a tutti, Lecuona secondo, zarco terzo
  • 6/8/2021 14:49 Davide Brivio ai microfoni di sky:
    “Valentino ha permesso a molte persone di scoprire la MotoGP, ha fatto in modo che la MotoGP venisse seguita anche da mia mamma, che non sapeva nulla di moto. E’ stato un grande ambasciatore di questo sport, fonte di ispirazione per la maggior parte dei piloti che corrono adesso e che sognavano di diventare come Valentino. Ci mancherà, ma godiamocelo ancora qualche mese”.
  • 6/8/2021 14:47 Adesso si potrebbe probabilmente girare con le slick, ma mancano 8 minuti
  • 6/8/2021 14:46 Davide Brivio ai microfoni di sky:
    “Mi sembra di essere tornato dietro nel tempo, è sempre un piacere essere in un ambiente dove ho passato più di 20 anni. La F.1 non è facile: mi incuriosiva vedere com’era una organizzazione più grande. Ogni team ha circa 1000 persone, è interessante anche il lavoro in pista, dove ci sono meno persone. E’ uno sport completamente diverso, c’è una continua interazione tra ingegneri e pilota, si danno continuamente informazioni. E’ molto interessante”
  • 6/8/2021 14:41 La pista è praticamente asciutta
  • 6/8/2021 14:40 Lorenzo Savadori sale al secondo posto: sul bagnato Lorenzo è sempre andato piuttosto forte
  • 6/8/2021 14:39 Adesso le gomme non sollevano più acqua dall’asfalto
  • 6/8/2021 14:36 Lecuona e petrucci sul bagnato sembrano molto competitivi, decisamente più in difficoltà pedrosa
  • 6/8/2021 14:33 Max Biaggi ai microfoni di sky: “Ho fatto un messaggio semplice quando intenso, mi sembrava giusto dire qualcosa, ho fatto anch’io parte di quel momento, come lui per me. Volevo dire qualcosa in punta di piedi, che non stonasse, perché era il momento di rossi e io lo capisco bene”
  • 6/8/2021 14:32 Marquez si migliora ulteriormente, 0”574 du vantaggio sul compagno di squadra. Non piove più
  • 6/8/2021 14:31 Vinales entra in pista in questo momento, arriva al box anche oliveira, caduto stamattina alla curva 3
  • 6/8/2021 14:29 Vinales è l’unico che non è ancora entrato in pista
  • 6/8/2021 14:29 Marquez sul bagnato sembra avere un vantaggio enorme, non solo nel singolo giro, ma anche sul passo. E’ prestissimo, in queste condizioni diventa il favorito numero uno
  • 6/8/2021 14:26 Ecco finalmente la scelta delle gomme: tutti con soffice anteriore e posteriore
  • 6/8/2021 14:24 Classifica momentanea sul bagnato




  • 6/8/2021 14:20 Davide Brivio ai box (foto di Niki Kovacs)




  • 6/8/2021 14:19 Per il momento, solo 15 piloti hanno fatto almeno un giro
  • 6/8/2021 14:18 Non viene fornita la scelta delle gomme, ovviamente da bagnato

  • 6/8/2021 14:17 Adesso piove più forte
  • 6/8/2021 14:15 Cade Lecuona, pilota ok
  • 6/8/2021 14:15 Al box Suzuki c’è Davide brivio. Come turista, ovviamente…
  • 6/8/2021 14:13 Via alle FP2 MotoGP, continua a piovere.
    Tardozzi ai microfoni di sky: “La Ducati sta meglio di quanto dica la classifica, purtroppo adesso sta piovendo, mezz’ora prima delle previsioni. Questa mattina avevamo la necessità di portare in fondo la media, non abbiamo montato la gomma nuova pensando che non sarebbe piovuto nel pomeriggio”.
  • 6/8/2021 14:03 Piove a zeltweg, temperatura aria 22 °C
  • 6/8/2021 13:57 FP2 E COMBINATA MOTO3
  • 6/8/2021 13:51 20 piloti in un secondo
  • 6/8/2021 13:46 Bandiera bianca crociata: qualche goccia di pioggia
  • 6/8/2021 13:40
  • 6/8/2021 13:38 16 minuti al termine delle fp2 moto3, nuvoloni neri…
  • 6/8/2021 11:08 Ktm fa sapere che non ci sono fratture per Miguel Oliveira
  • 6/8/2021 10:43 FP1 MOTOGP
  • 6/8/2021 10:40 Oliveira non è più tornato in pista dopo la caduta alla curva 3
  • 6/8/2021 10:39 Petrucci ha l’ultima velocità

  • 6/8/2021 10:38 Primo tempo per Aleix Espargaro
  • 6/8/2021 10:38 Rins ha fatto il tempo con due soffici, Aleix Espargaro sta facendo il tempo con due medie
  • 6/8/2021 10:36 Marquez sta girando con un ottimo passo
  • 6/8/2021 10:36 Petrucci è solo 17esimo: su questa pista ha sempre faticato, normale che non sia veloce con la ktm con la quale soffre molto soprattutto in rettilineo
  • 6/8/2021 10:32 Pedrosa in pista con a dura anteriore, per il momento l’unico a usarla
  • 6/8/2021 10:30 L’omaggio di Lorenzo Savadori all’italia (sportiva)



  • 6/8/2021 10:27 La honda sembra decisamente più competitiva qui, al momento tutti i piloti sono nei 10
  • 6/8/2021 10:27
  • 6/8/2021 10:25
  • 6/8/2021 10:24 Cade oliveira, pilota dolorante seduto a bordo pista
  • 6/8/2021 10:24
  • 6/8/2021 10:24 Problemi tecnici per pedorsa, costretto a lasciare la moto a bordo pista
  • 6/8/2021 10:21 Marc Marquez è secondo. Ieri ha detto di non essere ancora al 100% fisicamente, ma di stare sicuramente meglio rispetto all’ultimo gp di Assen. A vederlo in moto sembra più naturale rispetto a un mese fa
  • 6/8/2021 10:18 Michelin qui ha portato una anteriore dura asimmetrica: è la sola differenza rispetto alle gomme 2020. Per la gara è previsto un uso della media o dura all’anteriore, della soffice e della media al posteriore
  • 6/8/2021 10:16 Aleix Espargaro quinto con l’Aprilia: questa in passato è stata una pista ostica per la casa di Noale
  • 6/8/2021 10:12 La differenza tra Pedrosa e crutchlow è grande, ma non dimentichiamo che Dani gira almeno due volte al mese, mentre cal non saliva su una motogp da aprile scorso…
  • 6/8/2021 10:12 Pedrosa, adesso ai box, è decimo. Crutchlow, che sostituisce morbidelli, è ultimo
  • 6/8/2021 10:09
  • 6/8/2021 10:04 Zarco primo in 1’24”783
  • 6/8/2021 10:00 SCELTA GOMME
  • 6/8/2021 09:55 Via alle fp1 Motogp
  • 6/8/2021 09:53
  • 6/8/2021 09:52
  • 6/8/2021 09:42 FINALE FP1 MOTO3
  • 6/8/2021 09:20
  • 6/8/2021 09:04 Via alle fp1 moto3
  • 6/8/2021 08:54 Buongiorno da zeltweg, sole. Fra poco fp1 moto3

  • 5/8/2021 19:46
  • 5/8/2021 19:45
  • 5/8/2021 19:45
  • 5/8/2021 19:42
  • 5/8/2021 18:20 Pedrosa:
    “Il più grande cambiamento di cui sono contento è che adesso la moto si può guidare su più circuito, mentre all’inizio era per alcune piste particolari.

    “E’ la mia prima gara nel mondiale con una moto di un marchio differente… In passato sapevo esattamente i punti forti e deboli della mia moto, adesso non ho esperienza in gara con la Ktm, bisognerà adattarsi.

    “Credo che la chiave della crescita in questi anni è che la Ktm ha una ottima attitudine a sviluppare una moto. Gli ingegneri che lavorano dentro di me mi danno un grande supporto, è bello lavorare con loro, non devi aspettare tanto tempo per migliorare in alcuni settori.

    “Per il momento il programma prevede solo una gara”
  • 5/8/2021 18:12 Pedrosa:
    “Ho fatto tanto lavoro quest’anno, stiamo lavorando molto sui dettagli, Ktm voleva un riscontro in gara, anche per l’aerodinamica e i vari dispositivi. Stiamo cercando di crescere, adesso abbiamo raggiunto un buon livello, ma dobbiamo fare di più, anche per il futuro, ecco perché è importante per me fare un GP.
    “Sono orgoglioso che adesso i piloti Ktm sono davanti, abbiamo fatto dei miglioramenti, è interessante lavorare con gli ingegneri”.
  • 5/8/2021 18:07 Dani Pedrosa:
    “Ciao a tutti, è un piacere essere qui. Grazie a Ktm per questa opportunità. E’ strano tornare di nuovo qui, è una sfida, è una motivazione all’interno del mio ruolo in Ktm. Tutto è cambiato negli ultimi anni per il Covid, ma tante cose sono come prima. Ho dovuto imparare i nuovi regolamenti.
    “Dall’inizio in Ktm ho potuto vedere i margini di miglioramenti della moto, ho visto ridurre la differenza con gli altri costruttori, abbiamo fatto dei buoni miglioramenti, sono contento di cosa abbiamo fatto negli ultimi due anni. E’ abbastanza interessante vedere cosa è stato fatto in questi anni e cosa possiamo fare in futuro.
    “Mi piace fare i test, hai la possibilità di guidare una MotoGP e non hai tanta pressione. Devi però rimanere sempre concentrato, hai più meeting di prima.
    Per quanto riguarda le aspettative per la gara, devo capire meglio questa MotoGP, è un po’ cambiata, devi qualificarti molto bene, è più complicato superare. Abbiamo delle parti sulla moto da provare.
    “Rossi e il ritiro. E’ dura, non vorresti mai che succedesse, soprattutto se stai tanto tempo a un certo livello. Ma prima o poi accade per tutti. Ho tanti ricordi belli con lui, tanto rispetto per lui”.
  • 5/8/2021 18:00 Fra poco, la conferenza stampa di Dani Pedrosa
  • 5/8/2021 17:42 Zarco:
    “Primo ricordo che ho con rossi è stato ad Austin nel 2017 quando l’ho superato e poi mi è stato detto che ero troppo aggressivo. Abbiamo fatto tante belle gare, ma credo che tutti i piloti ricordano Phillip Island 2017, con un sacco di piloti, tanti contatti, con righe nere sulle tute”.
  • 5/8/2021 17:39 Crutchlow:
    “Assen l’ho saputo martedì sera, avrei dovuto andare in Giappone per i test ma erano stati cancellati, non c’era il tempo per organizzare la mia presenza in Olanda. Adesso c’è questa opportunità di tre GP, la situazione un po’ differente”.
  • 5/8/2021 17:36 Crutchlow:

    “Motegi è il circuito test della Yamaha, ma sono stati cancellati i programmi di giugno e luglio. Queste gare mi danno la possibilità di ritrovare un po’ di automatismi sulla moto, utile anche per i test futuri. Yamaha in futuro starà di più in Europa, mi sarebbe piaciuto provare di più, ma non è stato possibile. Ci sono dei test in programma dopo queste gare”
  • 5/8/2021 17:32 Crutchlow:
    “Obiettivo. Devo essere realistico, non guido una moto da un sacco di tempo, in una MotogP più veloce che mai. La moto di Franco è differente dalla moto che ho usato io, bisogna adattarsi e il mio lavoro è fare il tester… Sono positivo, ma”

    Quartararo:
    “Sicurezza. E’ difficile fare qualcosa in quella curva, non so cosa dire. Non voglio dire qualcosa che non potrei dire, meglio non parlarne”.

    Mir:
    “Bisogna avere rispetto di quella curva, tutti dobbiamo sapere che è molto pericolosa, ma dobbiamo correre”
  • 5/8/2021 17:28 Oliveira:
    “Abbiamo vinto qui in passato, possiamo ripeterci, non ci sono ragione perché non possiamo essere competitivi. Ma ci sono tanti piloti velocissimi, sarà dura per tutti. Per me la cosa più importante è ritrovare il prima possibile la velocità di prima della pausa”
  • 5/8/2021 17:27 Vinales:
    “E’ stata una pausa fantastica, con la famiglia dopo un ottimo risultato. Poi sono tornato ad allenarmi, arrivo qui con buone motivazioni. Mi devo scusare con gli appassionati, a volte la mia attitudine non è delle migliore, ma adesso è tutto più chiaro. Yamaha è un grande team, ma per me non riesce ad accontentare le mie richieste. Darò il massimo in ogni giro, in ogni GP. Riguardo al futuro non posso dire niente in questo momento”.

    Oliveira:
    “Vogliamo iniziare la seconda parte della stagione continuando i buoni risultati del finale della prima parte. Qui ho vinto nel 2020, cercheremo di iniziare al meglio e di fare il massimo possibile”

    Crutchlow:
    “E’ strano, mi sono ritirato, ma sono di nuovo qui. E’ stata una decisione tra me, Yamaha e il team per sostituire Franco, che spero torni presto. Mi avevano chiesto di correre ad Assen, ma sfortunatamente il test previsto in giappone era stato cancellato, non guidavo una moto da ottobre, non mi sembrava giusto tornare in moto senza essere pronto.
    “Bello tornare a correre con il gruppo, bello poter correre a silverstone, è uno dei primi GP che avrei scelto, se avessi potuto… Qui, invece no”
  • 5/8/2021 17:19 Zarco:
    “Mi sento bene. E’ stata una pausa lunga, bello tornare in pista. Sulla carta, questa è una pista dove la Ducati può essere molto veloce e quanto fatto nella prima parte mi dà tante motivazioni per fare ancora meglio nella seconda parte. Nel 2020 era successo l’incidente con morbidelli, ma poi ho potuto correre subito la settimana successiva nonostante l’operazione, dimenticare quanto era successo”.
  • 5/8/2021 17:17 Quartararo:
    “Mi sono goduto le ferie, ma un po’ troppo lunghe. Ho avuto il tempo per allenarmi molto bene, dobbiamo cercare di migliorare qualche aspetto, sono contento di essere qui”.
  • 5/8/2021 17:17 Si inizia su Rossi
    Fabio Quartararo:

    “Difficile da credere, lui era campione prima che io nascessi. Lui è stato il pilota che mi ha fatto diventare pilota, guardavo lui da piccolo, l’ho aspettato fuori da una hospitaòity in Francia per fare una foto con lui. E’ una leggenda di questo sport”.

    Zarco: “Grazie Valentino! Ha cambiato il motociclismo. Prima o poi doveva succedere, è successo, ma è incredibile quanto tempo è stato nei GP. Ho iniziato vedendo le corse in tv e lui correva, poi ci ho corso come avversario. Grazie per quello che ha dato al motociclismo, ha cambiato l’approccio di molti piloti”.

    Mir:
    “Mi sento un privilegiato ad aver corso con Valentino per tre anni. Prima, durante la conferenza stampa, ero più nervoso di lui. Ha tutto per godersi la vita, sono contento per lui. Sicuramente è come Michael Jordan nel basket, sarà difficile ripetere quello che ha fatto lui”.

    Vinales. “E’0 stato uno dei miei punti di riferimento quando ero piccolo, seguivo i suoi festeggiamenti. Per me è stato un onore dividere il box con lui, condividere i suoi dati, è stata una grande opportunità per me. Mi spiace, ma bisogna ringraziarono per aver fatto crescere il motocislmo, sono stato fortunato a dividere il tema con lui, mi ha fatto crescere, ricordo i lunghi eventi in Indonesia, in Malesia: anche fuori dalla moto è una grande persona. Dobbiamo ringraziarlo per tutto quello che ha fatto”.

    Oliveira:
    “E’ stato un punto riferimento per tutti i piloti giovani che hanno iniziato a correre, per i suoi festeggiamenti, per le sue vittorie. E’ una leggenda, ha continuato a essere una leggenda anche quando non ha vinto. Per me è stato un privilegio condividere con lui la pista”.

    Crutchlow:
    “Tornare a correre per me è una grande storia e Valentino ha annunciato il ritiro. Lo seguivo fin dai tempi del campionato inglese, poi siamo stati in Yamaha insieme, poi in Ducati. Quello che ha fatto per lo sport è incredibile, tutti conoscono Valentino Rossi. Tutti lo hanno apprezzato, io mi sono ritirato a 35 anni, non avrei potuto certo continuare per altri sei anni. Lui sta ancora facendo qualcosa di incredibile, sia dal punto di vista fisico sia mentale. Bello essere stato pilota nel suo stesso periodo”
  • 5/8/2021 17:05 Fra poco la conferenza stampa con quartararo, zarco, mir vinales crutchlow e oliveira. Alle 18 conferenza stampa di Pedrosa
  • 5/8/2021 16:50 Rossi ringrazia tutti i presenti in sala,
    A Ezpeleta: “Grazie, è stato un piacere, mi sono divertito”
  • 5/8/2021 16:50 Valentino:

    “Mi piace molto avere un obiettivo quando mi alzo al mattino, ma prima di tutto mi piace guidare la moto, poi lavorare con la squadra, cercare di fissare tutti i piccoli dettagli, lavorare con il capo tecnico, con i dati. Mi mancherà il feeling di domenica mattina, quello che provi due ore prima della gara, non stai bene in quel momento, ma è una grande emozione. Sarà dura da sostituire quella emozione”
  • 5/8/2021 16:48 Valentino:

    “Nel 2018 grande stagione, non ho vinto, ma terzo nel campionato, ero ad alto livello. Nel 2019 iniziato bene, poi è cambiato qualcosa, ma sinceramente non so cosa. Nel 2020 iniziato bene, un podio, ero veloce, ma poi ho avuto difficoltà a stare con gli altri, il livello è altissimo, tutti si allenano moltissimo, sono fortissimi, ma non so dire perché io non sono più veloce come prima. Adesso ho metà stagione per provare a essere veloce”
  • 5/8/2021 16:47 Valentino:

    “Mi è sempre piaciuto correre con le auto, ho iniziato con i go kart, graziano aveva paura delle gare di moto, lui ha fatto tanti incidenti e ho iniziato con go kart. Poi dopo 2-3 anni, fortunamanrte, sono passato alle moto, non credo che con le auto avrei raggiunto gli stessi risultati ma mi sono sempre allenato con le auto ultimamente per migliorarmi, ma non so il mio potenziale”
  • 5/8/2021 16:44 Valentino:

    “Non sono io che devo dire che sono come Michael Jordan, lo devi dire tu. E’ grande, però, la gente mi riconosce in un sacco di posto, è speciale vedere il 46 su tanti scooter. Adesso è differente da quando avevo 22 anni, all’inizio faticavo a gestire la popolarità, adesso mi piace di più, è un feeling speciale, difficile da spiegare”.
  • 5/8/2021 16:42 Valentino:

    “In Italia tanta gente ha iniziato a seguire il motociclismo con me, un po’ come è successo con Alberto tomba nello sci. Non so perché, sinceramente, ma ho portato tanta gente a vedere le gare, tanti si sono divertiti, non hanno pensato a nulla per un paio d’ore, hanno solo avuto piacere a seguire le corse. Anche adesso che i risultati non sono buoni, tanta gente viene da me, piange, mi chiede, è una grande emozione”.
  • 5/8/2021 16:40 Valentino:

    “La differenza tra me e tutti gli altri grandi piloti della storia è questa: non so perché, ma per qualche ragione è stato possibile portare tante persone ad appassionarsi alla MotoGP, senza di me non si sarebbero appassionati, ho acceso le emozioni della gente “comune”. Questo mi rende orgoglioso, è speciale, ma è difficile per la vita privata, sei sempre sotto pressione. Ho cercato di essere sempre il più normale possibile, è il rovescio della medaglia della popolarità”.
  • 5/8/2021 16:38 Valentino:

    “Correre con Ducati è stato difficile per me, non abbiamo vinto, ma è stata una grande sfida, di un pilota italiano su una moto italiano, sarebbe stata una vittoria storica. Mi spiace non aver vinto il decimo titolo, l’ho perso due volte nell’ultima gara, ma non posso avere rimpianti per la mia carriera…
    “Il salario con il mio team? Sarebbe stato buono…”
  • 5/8/2021 16:37 Valentino:

    “Ho avuto un offerta ufficiale dal mio team… Mi sarebbe piaciuto correre nel mio team, fare il reparto corso in Tavullia, con tanti meccanici e persone che conosco dai tempi della 250. Sarebbe stato affascinante correre con il mio team, ma alla fine ho deciso di no per differenti ragioni: dovevo cambiare moto, sarebbe stato un buon progetto se avevi a disposizione 2-3 anni, non uno.
    “Durante la mia carriera ho avuto dei momenti difficili, ma tanti momenti bellissimi. 3 campionati fondamentali: 2001, primo in 500, 2004, primo con Yamaha, 2008, ero già vecchio e già “finito”, non vincevo da due anni, ma cambiando alle bridgstone è stato possibile lottare con lorenzo e stoner e Pedrosa, e vincere altri due titoli”
  • 5/8/2021 16:34 Valentino:

    “2 anni fa, e anche l’anno scorso non ero pronto a smettere con la MotoGP. Dovevo cercare di capire tutto, ma adesso sono ok, non sono felice, ovviamente, ma se avessi fatto un altro anno, non sarei stato felice uguale… E’ il momento giusto e c’è metà stagione per provare a fare del mio meglio, è la scelta giusta”
  • 5/8/2021 16:32 Valentino:

    “All’inizio della stagione ho detto che avrei deciso alla pausa, avrei voluto continuare, ma dovevo capire se ero veloce abbastanza. Purtroppo i risultati inferiori alle aspettative, gara dopo gara ho capito che era arrivato il momento.
    “Futuro. Vorrei correre in auto, ma è tutto da decidere, da vedere: vorrei essere pilota ancora a lunga, da moto alle auto, anche se non sarò così competitivo”.
  • 5/8/2021 16:30 Valentino:
    “Prima cosa, dico ai miei tifosi che ho sempre dato il massimo in tutta la mia carriera. E’ stato un lungo viaggio insieme, siamo arrivati fino qui, è stato grande, ho avuto un incredibile supporto da tutti i tifosi in tutto il mondo. A volte è stato difficile, ma sono molto orgoglioso, li devo ringraziare graziare, ci siamo divertiti insieme”.
  • 5/8/2021 16:28 Valentino:

    “Una carriera lunghissima e ho vinto tantissime gare, ma alcune, viste nel video, sono indimenticabili. E’ difficile decidere le più belle, alla fine nello sport i risultati fanno la differenza. E’ stato difficile perché avevo la possibilità di correre con mio fratello in motoGP, qualcosa che mi sarebbe piaciuto fare, ma è giusto così… Adesso ci sono altre gare da fare, non so quante, sarà più difficile verso la fine, ma è giusto così”.
  • 5/8/2021 16:27 Valentino adesso è emozionato, dopo il filmato
  • 5/8/2021 16:24 Valentino Rossi:

    Viene messa un onda una clip per ripercorrere la sua carriera
  • 5/8/2021 16:23 Valentino Rossi: “mi ritiro"

    “Mi sento un po’ imbarazzato… Ho detto che durante la stagione che avrei deciso durante la pausa. Purtroppo è l’ultima metà stagione da pilota di MotoGP. E’ un momento difficile, è dura dire che nel 2022 non sarò un pilota di moto come ho fatto per tantissimi anni. Nel 2022 la mia vita cambierà. Ma è stata una grande carriera, mi sono divertito, in 25-26 anni di motomondiale ho avuto momenti indimenticabili con il mio team, con tutti. Non ho altro da aggiungere, solo questo.

    “Mi ero dato un tempo, la prima parte del campionato, ho deciso di smettere alla fine dell’anno. Sarà l’ultima messa stagione come pilota di MotogP. Avrei voluto correre per altri 20-25 anni, ma non è pssibile. E’ stato bello, con momenti indimenticabili, dove mi sono divertito un sacco. Nono correrò in moto come ho fatto per gli ultimi 30 anni”

  • 5/8/2021 16:20 “Mannaggia (in realtà usa la tipica espressione romagnola), da solo qui?
    Dice Valentino Rossi mentre va a porsi sulla sedia posta al centro della sala”

    “Ci voleva almeno un tavolo…”
  • 5/8/2021 16:18 E’ arrivato Valentino Rossi. Fra poco si comincia. Lo stanno microfonando
  • 5/8/2021 16:15 C’è anche Carmelo Ezpeleta presente in sala alla conferenza stampa di Valentino Rossi. Cosa significa?
  • 5/8/2021 16:11 Luca Marini: “Preparato meglio per la MotoGP"

    “In questo periodo la VR46 era molto impegnato, non era facile avere un appuntamento con i responsabili della VR46…

    “Non ho parlato ancora con Ducati, ma so che abbiamo alcune parti nuove sulla moto. E’ bello sentire questo supporto da Ducati per provare a essere più forte nella seconda parte della stagione. Nella pausa mi sono allenato di più e meglio rispetto alla prima parte, perché adesso ho più chiaro cosa serve per guidare una MotoGP, mi sento più preparato.

    “L’approccio a questa gara è lo stesso, è chiaro che questo è un circuito dove la ducati va forte, ma negli ultimi anni abbiamo visto tanti avversari forti, Marquez fino all’ultimo giro, la suzuki, l’anno scorso ha vinto la ktm. Non credo che la vittoria della Ducati sia certa al 100%. Credo che nel secondo GP posso essere più vicino ai primi.
  • 5/8/2021 15:53 Marc Marquez: “Non sono ancora al 100%"

    “Uno degli aspetti positivi della pausa estiva è che ho potuto tornare alla mia vita quasi normale. Mi sono allenato con le moto stradali, ma anche nel motocross. Non proprio motocross, una specie di flat track, senza salti. Ho avuto un po’ di dolore, ma mi sento meglio, non sono ancora al 100%, ma credo che possiamo fare meglio di quanto fatto fino ad Assen.

    “Il dolore è perché il braccio deve riadattarsi a guidare una moto, la massa è differente, si deve riadattare alla guida della moto, specie la spalla. Credo che domani starò molto bene, ma poi si affaticherà, e con due GP consecutivi è più complicato. Ma è normale. Devo comunque avere pazienza.

    “Mentalmente 2 parte stagione. Non affronto differente, ma ho più ambizioni anche se non sono al 100%. Il mio obiettivo per la seconda parte della stagione è essere un po’ più costante. Questo non significa lottare sempre per il podio, ma essere sempre costante, magari nei primi cinque e a volte lottare per Ilaria podio.

    “Pedrosa. E’ un bene per il campionato, credo sia allenato, sorprenderà più di un appassionato, potrà fare bene.

    “Honda. Nessuna ha fatto vacanza, stanno lavorando moltissimo, stanno reagendo, questo è importante: c’è materiale da provare, vediamo cosa funziona, sapendo che nel fine settimana non si può provare più di tanto. Ma non abbiamo niente da perdere, magari sacrifichiamo un po’ il presente per il futuro.
  • 5/8/2021 15:26
  • 5/8/2021 15:19 Danilo Petrucci: “Vorrei correre, va bene anche il fuoristrada"

    “Il meteo non è chiaro per il fine settimana, ma credo che possiamo avere una buona opportunità per essere competitivi. Ho recuperato bene in queste settimane, siamo abbastanza pronti.

    “Futuro. Non abbiamo parlato con Ktm durante la pausa estiva, forse lo faremo nella seconda gara qui in Austria. E’ chiaro che il mio primo obiettivo è correre, al momento non sti pensando a fare il collaudatore.
    “SBK. Prima vorrei parlare con Ktm per capire cosa non ha funzionato fino adesso. Loro mi hanno dato fiducia nel 2020, nessuno dei due si aspettava di fare così fatica: per rispetto voglio prima parlare con loro, ma è stata presa in considerazione anche la possibilità di correre in SBK se non ci dovessero essere alternative. A me piace correre, in qualsiasi categoria: per il 2022 vorrei fare il pilota, poi decideremo in quale categoria.
    “Fuoristrada. E’ un’ipotesi che mi piace, ma, ripeto, prima vorrei parlare con Ktm prima di farlo con qualsiasi altro. Ci potrebbe anche essere questa opportunità, ma prima vorrei capire quali sono le loro volontà.

    “Inizio questo seconda parte molto più rilassato rispetto la prima parte: so quali sono le aree dove migliorare. Questo sulla carta non è uno dei miei tracciati preferiti, ho fatto solo una gara decente. Sarà più difficile del solito, ma partiamo con le idee più chiare, possiamo provare a essere più incisivi in frenata e in accelerazione. Dobbiamo tirare fuori il massimo, ancora più del solito”.

    “Rossi: gli auguro il meglio qualsiasi cosa dirà.

    “Abbiamo parlato molto della sicurezza in MotoGP, anche per la protezione del collo. Io, in particolare, ho parecchi problemi al collo, a causa di un infortunio a due vertebre l’anno scorso. Credo sia necessario trovare qualcosa per proteggere meglio il collo anche in MotoGP.
    “Età. Difficile rispondere a questa domanda, se bisogna mettere un limite di età più alto per le gare. Negli ultimi due/tre anni si è seguita la politica dei piloti giovani, ma non so se c’è una soluzione per quel tipo di incidente, quando vieni colpito da un altro pilota, non so se un limite di età possa cambiare qualcosa. Quando un pilota rimane sulla pista è sempre un problema, al momento non c’è una soluzione. Io sono arrivato in questo paddock più tardi degli altri, ma ho comunque iniziato presto con le gare, a 16 anni”.
  • 5/8/2021 15:05 Alex Rins: “Ho visto Dovizioso molto preparato"

    “Ho passato un buon periodo con mia moglie e con il mio cane, aspettando il nostro bimbo… Poi mi sono allenato tanto in Italia con il motocross, mi sento pronto. C’è la novità dell’abbassatore, non siamo ancora sicuri di usarlo nel primo GP o nel prossimo. E’ sempre importante avere le soluzioni che hanno gli altri. Sembra che può darti dei decimi di vantaggio: in Giappone ha funzionato bene, ma è solo il primo prototipo, sicuramente c’è margine di miglioramento. Non abbiamo spinto dall’inizio per questo dispositivo, forse perché l’anno scorso eravamo stati molto competitivi. Ma abbiamo visto quest’anno quanto si perde senza questo dispositivo e in Giappone hanno iniziato a lavorare.

    “Prima di andare in Italia avevo un po’ di dolore, ma poi sono stato bene, ho solo un po’ di dolore quando faccio stretching tirando la mano in basso, ma sono ok.

    “Il mio approccio per la seconda parte della gara è pensare solo gara per gara, l’obiettivo è un po’ cambiato rispetto alla prima gara: voglio sempre vincere, ma devo pensare a GP per GP. La velocità c’è, il potenziale c’è.

    “GP: difficile fare delle previsioni. L’anno scorso non avevamo aspettative per questo GP, invece siamo stati molto competitivi. Per il 2021 vediamo, partiamo con una base simile, ma non sappiamo come può funzionare.

    “Sono stato in Italia ad allenarmi, perché mi hanno parlato molto bene delle piste, della gente, di come funziona lì. Ho visto Dovizioso, è incredibile quanto va veloce, lo vedo molto preparato: ci siamo divertiti molto”
  • 5/8/2021 14:48 Joan Mir: “Non sappiamo ancora se useremo l'abbassatore posteriore"

    “Ho fatto un po’ di vacanza la prima settimana dopo Assen, poi ho cercato di migliorare di allenarmi e mi sento pronto per la seconda parte della stagione.

    “Abbiamo l’abbassatore posteriore, non sappiamo ancora se lo useremo nel primo o nel secondo GP. E’ stato provato a lungo in Giappone, ma dobbiamo prima confermare che funzioni bene e non ci faccia perdere la nostra strada. Solitamente Suzuki, quando introduce delle novità funzionano abbastanza bene, ma solitamente loro portano piccole, mentre questa è una novità grande e non c’è stato troppo tempo per lavorarci. Mi aspetto di migliorare in accelerazione, è bello sapere che abbiamo qualcosa come gli altri. E’ il primo progetto di abbassatore posteriore di suzuki, bisogna verificare bene il funzionamento

    “Quartararo ha un buon vantaggio, l’obiettivo principale è provare a recupera punti su di lui. Nel 2020 eravamo stati molto competitivi qui, ma nel 2021 ci sono più moto veloci, quindi sarà più complicato. Ma mi aspetto di essere lì davanti. L’anno scorso ero sempre stato tra i primi su questa pista, come ho detto quest’anno sarà più complicato, ma credo si possa fare bene.

    “Sarà interessante eventualmente provare con il bagnato, l’anno scorso era molto scivoloso questo asfalto. Sull’asciutto l’anno scorso era successo l’incidente tra Zarco e Morbidelli, sappiamo quali possono i rischi di questo tracciato. Ma è ok.

    “Fisicamente e mentalmente sono preparato per affrontare al meglio la seconda parte della stagione. Per qualche motivo nella prima parte della stagione non siamo andati male, ma non bene come ci aspettavamo: spero che con qualche modifica sulla moto possiamo essere più veloci e solidi. Sono d’accordo con Frankie che possiamo fare meglio nella seconda parte della stagione.

    “Pedrosa. Non ho mai corso contro Pedrosa, lui è stato uno dei miei idoli da piccolo… Sono contento per lui, mi fa piacere vederlo in pista per una gara. Speriamo non sia troppo veloce=
  • 5/8/2021 14:29 Pecco Bagnaia: “Ho saputo oggi della conferenza di Rossi"

    “Avevo detto che io e Ducati avremmo dovuto fare un passo in avanti per il campionato. Io ho lavorato duro, non mi sono fermato mai, non ho fatto un giorno di vacanza. Credo che qui possiamo essere pronti, bisogna finire davanti a Quartararo e fare quel passo in avanti che avevo auspicato ad Assen.

    “Da questa seconda parte della stagione mi aspetto che il grande lavoro fatto in questo periodo mi aiuti: so cosa devo fare, sappiamo tutti cosa dobbiamo migliorare. Ducati ha lavorato tantissimo, vedremo da come ci troveremo da qui in avanti.

    “Rossi? Io ne so quanto voi, ho letto stamattina di questa conferenza, non ne sapevo nulla e penso anche tutti gli altri piloti dell’Academy. E’ stata una sorpresa, qualsiasi cosa dirà sarà la scelta giusta.

    “Calendario? Speriamo ci lascino il tempo per recuperare su Fabio, anche se sarà difficile, perché ha più di 40 punti di vantaggio. Cercherò di fare di tutto e di più per colmare il gap. D’ora in avanti si può iniziare a parlare di campionato, queste due gare sono fondamentali per noi, sappiamo che siamo in vantaggio rispetto a Yamaha qui, dobbiamo recuperare più punti possibili.

    “Pedrosa? Me lo aspetto molto veloce, qui ha fatto i solchi da tanto ha provato, sarà un bel mastino durante questo GP. Ma noi dobbiamo concentrarci sui piloti del mondiale
  • Jojoe, Bologna (BO)

    Fichissimo per Martin alla faccia di chi dice che i campioni non si trovano. 6 gare e una vittoria per il ragazzo che è stato anche infortunato. Mir prende dei punti preziosi aspettando il momento e piste Suzuki. Quartararo fa il veterano che incassa quello che deve incassare e allunga sugli avversari e il meteo è clemente per tutti e pure con lui. Zarco perde una grande occasione. Sbaglia gomma con queste temperature. Poteva essere a posto di Martin in contatto con Quartararo. Marquez sta dietro non si vede ma passa dal 14 esimo a fine secondo giro a ottavo. Se avesse fatto un po' di umido la classifica si accorciava e ci si divertiva di più ma vediamo settimana prossima. Esame di coscienza per la Ducati sulla scelta dei piloti ufficiali.
  • Federico Chiadini, Forli' (FC)

    Ma Savadori per tornare a correre non avrebbe dovuto portare la moto ai box con la bandiera rossa? Hanno cambiato ancora le regole?
Inserisci il tuo commento