Podcast

Zam a tutto gas. MotoGP: i segreti di Silverstone, Maverick Vinales sull’Aprilia e Andrea Dovizioso sulla Yamaha [PODCAST]

- Fra poco si scende in pista per il Gran Premio di Gran Bretagna, sulla bella, affascinante e difficile pista di Silverstone
Zam a tutto gas. MotoGP: i segreti di Silverstone, Maverick Vinales sull’Aprilia e Andrea Dovizioso sulla Yamaha [PODCAST]

Oggi raccontiamo il circuito dove si disputa la 12esima prova stagionale: io sono lo Zam, questo è il 31esimo episodio di #atuttogas il podcast domenicale di Moto.it

Tutti i piloti ne parlano bene, perché lungo i quasi sei chilometri di Silverstone si trovano punti veloci, alcuni velocissimi, altri lenti, staccate importanti. E adesso che l’asfalto è nuovo, non ci sono più gli avvallamenti di una volta che tanto danno fastidio ai piloti di MotoGP. Per scoprire i segreti di questa pista, ci facciamo aiutare da Mattia Pasini.

“E’ un circuito incredibile, bellissimo, esaltante per il pilota: ci sono curve lente, veloci, pezzi incredibili, punti dove se riesci a guidare bene provi un gran gusto”.

Pasini spiega quanto è difficile per un debuttante come Jake Dixon passare dalla Moto2 alla MotoGP, convinto però che un tracciato come Silverstone sia un piccolo aiuto e non una penalizzazione anche per un pilota senza esperienza, come lo è il britannico. Mattia, giustamente, ha però più di un dubbio su questa operazione, mentre ne ha molti meno su Maverick Vinales in Aprilia: “E’ un grande pilota, uno che sa come si vince: la moto è competitiva, può fare bene da subito”.

I dubbi tornano quando si parla di Andrea Dovizioso che tornerà sulla Yamaha: “Dovi è un ottimo pilota, ma è fuori da tanto e la M1 richiede una guida molto diversa rispetto alla Ducati: sono molto curioso di vedere cosa farà”.

Un’altra puntata di #atuttogas tutta da ascoltare, anche sulle principali piattaforme podcast.

  • cesare4, Mascalucia (CT)

    Tra poco si accendono i motori e inizia la giostra.
Inserisci il tuo commento