RecenSito

CGM 130 Daytona. Recensione casco jet urban-touring da 98 euro!

- Ecco la nuova proposta di CGM Italia. Si chiama 130 Daytona ed è il nuovo "jettone" con calotta realizzata in due misure in materiale termoplastico. L'ho provato e analizzato per voi, nonostante le temperature rigide. Il casco mi è piaciuto molto per la linea ma soprattutto per gli interni che sanno dare tanto confort con un'ottima distribuzione della pressione sul cranio. Senza contare che veste piuttosto stretto, un vantaggio in termini di sicurezza! Brava CGM. Prezzi a partire da 98 euro + iva. Info: www.cgmitalia.net Instagram: Maurizio Vettor Power

CGM Italia, un'azienda che è spesso ospite a Recensito con i suoi prodotti, ci ha inviato il suo nuovo jet touring per analizzarlo e provarlo. 

Nonostante le temperature rigide di questo dicembre, sono uscito con una Kawasaki Z900 della filiale italiana di Kawasaki di primo mattino per provare il nuovo 130 Daytona. Trattasi di un casco jet che piace sicuramente per le line e  le grafiche accattivanti ma soprattutto per la qualità percepita nonostante il prezzo "concorrenziale". Dò un bel voto dieci anche al fitting. 

Il 130 Daytona è realizzato in 2 misure di calotta esterna, 3 di EPS. La visiera PINLOCK Ready presenta un trattamento antigraffio ed è dotata di un'ampia superfice per offrire un campo visivo aumentato ed una maggiore protezione. "Il telaio rinforzato sul bordo inferiore permette di ridurre le turbolenze dovute all'aria" così promette CGM e devo dire che in effetti si comporta molto bene. 

La visiera inoltre utilizza un sistema di fissaggio a sgancio rapido per poter rimuovere ed installare la stessa senza l'uso di attrezzi. Vi confermo che la rimozione della visiera e il suo riposizionamento è davvero molto semplice e immediato. Pochi concorrenti possono reggere il confronto. La visiera è predisposta, come detto sopra, per la lente Pinlock che però viene venduta a parte.

Il casco dispone di lente parasole a scomparsa fumé, azionabile con una comoda leva posizionata sul lato sinistro del casco.

Passano il test con voti alti anche gli interni termoformati (cuffia + guanciali) che sono in morbido tessuto traforato, completamente estraibili e lavabili, arricchiti da bande riflettenti per aumentare la sicurezza passiva durante la guida. Del resto gli interni CGM mi sono sempre piaciuti. 

Il cinturino è dotato di chiusura micrometrica e ha un elastico tricolore.

Nella versione 130S il design del casco è esaltato da moderne grafiche colorate e colori fluo. Il peso del 130 Daytona è di 1350 grammi +-50.

Due le versioni: 130A Daytona Mono (98 euro + iva) e 130S Daytona Apache (113 euro + iva).

Info: www.cgmitalia.net

Se acquisterete il 130 Daytona fatemi sapere come vi trovate con una stories, taggandomi. Maurizio Vettor Power 

 

  • pierosubitoit11, Ferrara (FE)

    Consiglierei a chi produce caschi Jet, di rendere una porzione della parte inferiore della visiera opacizzata, magari con colore in tono, in modo che funga da parasole quando questa è alzata.
Inserisci il tuo commento