Superhero Motorcycle Days

Speciale abbigliamento: strada, pista, turismo e urban

- Ospiti della catena Wheelup, specializzata in abbigliamento, vi mostriamo i loro prodotti pensati per la pista, la strada, il turismo e la città

Come vestirsi su una sportiva

Tuta divisibile o intera? In pista sono ammesse solo quelle intere, non si discute, ma per le gite fuoriporta una buona alternativa può essere offerta dalla tute divisibili, un po' più pratiche. Senza contare che il pantalone e la giacca possono anche essere acquistati in momenti differenti così da "spalmare"la spesa.

Indispensabile provare sempre la tuta prima dell'acquisto, sia in posizione accucciata e soprattutto con il paraschiena indossato. Cercate sempre i prodotti che hanno una fodera facile da rimuovere e altrettanto da riposizionare. Questi ed altri consigli, assieme a qualche prezzo, sono condensati nel video allegato.

La nostra settimana dell'usato non poteva tralasciare un argomento così importante come l'abbigliamento che deve essere attentamente curato e indossato da ogni motociclista, più o meno sportivo, più o meno veloce. In questo video quindi vi dò qualche consiglio e vi mostro assieme a Michela quali sono le proposte di Wheelup per gli stradisti più sportivi. Per qualsiasi dubbio o domanda non esitare a scrivermi (Instagram MaurizioVettorPower - moto.it)

SCOPRI I PRODOTTI DEL VIDEO A QUESTO LINK

 

Come vestirsi su strada

Le strade statali o provinciali sono tra le più pericolose per noi motociclisti e chi come me ha una moto scrambler, naked, cafe racer, custom, in nome della praticità e dello stile, purtroppo spesso sacrifica la sicurezza indossando capi belli ma poco protettivi. Ecco però che per fortuna ormai tantissimi marchi di abbigliamento e tra questi anche i marchi di proprietà di Wheelup, hanno a catalogo una lunga lista di giacche, camicie, pantaloni, guanti dal sapore "cool" e "casual" ma in grado di proteggere magnificamente il motociclista. 

Ecco quindi quali sono le proposte di Wheelup per chi usa la moto tutti i giorni o nel weekend ma ha un approccio più "pacato" rispetto a chi ha una super sportiva. Ci rivolgiamo a chi guida una moto naked, cafe racer, custom. Per qualsiasi dubbio o domanda non esitare a scrivermi (Instagram MaurizioVettorPower - moto.it)

SCOPRI I PRODOTTI DEL VIDEO A QUESTO LINK

Turismo: vestirsi in sicurezza

In questo video vi dò qualche consiglio e vi mostro assieme a Michela le proposte di Wheelup per chi percorre tanti chilometri in moto, con ogni condizione meteorologica. Una giacca a tre strati, perfetta per la primavera, l'autunno e l'inverno è un capo che non deve mancare mai nell'armadio di chi come me usa la moto 365 giorni l'anno, sia nel tragitto casa-ufficio sia per lunghi viaggi.  E ancora: pantaloni tecnici, scarpe o scarponcini tecnici, airbag (o paraschiena), guanti. 

Ora guardate il video e per qualsiasi dubbio o domanda non esitare a scrivermi (Instagram MaurizioVettorPower - moto.it)

SCOPRI I PRODOTTI DEL VIDEO A QUESTO LINK

Come vestirsi in città

Non vorrei iniziare così, ma è doveroso per raggiungere l'obiettivo, ovvero sensibilizzarvi alla sicurezza. Gli incidenti in contesto urbano sono i più numerosi e pericolosi per noi motociclisti. In città ci sono più distrazioni, più affollamento, più differenza di velocità tra noi e le autovetture. Troppi di noi sono ancora vestiti male, in modo non appropriato, senza protezioni, con il casco largo o non allacciato. Ecco perché in questo video vi spieghiamo come sia possibile vestirsi "casual" ma con capi certificati che ci proteggono dagli urti ma anche dalle abrasioni

Qui vi dò qualche consiglio e vi mostro assieme a Michela le proposte di Wheelup per chi usa la moto o scooter in città. Tantissime aziende ormai, Wheelup compresa, hanno un ricco catalogo con prodotti che esteticamente strizzano l'occhio al casual-fashion ma in realtà celano alla vista materiali tecnici e performanti in caso di caduta o impatto. 

Ora guardate il video e per qualsiasi dubbio o domanda non esitare a scrivermi (Instagram MaurizioVettorPower - moto.it)

SCOPRI QUI I PRODOTTI DI QUESTO VIDEO

  • DettoFatto, Lodi (LO)

    Ho guardato le proposte per l'ambiente urbano...

    ...tutto molto bello, ma il casco aperto e il paraschiena piccolo integrato nel giubbotto purtroppo servono a ben poco.

    Capisco che il mercato chiede quelli, ma esistono diversi studi che condannano il casco "aperto".

    Proprio per il fatto che l'ambiente urbano è quello dove la probabilità di impatto con un altro veicolo (o con gli arredi urbani) è maggiore, si dovrebbero preferire caschi integrali.

    Io mi sono convertito a un apribile.... che abbandonerò a breve.
    La tentazione di viaggiare aria in faccia è troppo forte, ergo meglio adottare la tattica di Ulisse, per resistere alle tentazioni!
  • MAXPAYNE IT, Fusignano (RA)

    Capi abbigliamento pista molto belli,ma ragazzi miei....299 euro di soli stivali??
    Vabbe',alpinestar e' la numero uno,attualmente,ma se fai tutto il completo alpinestar,ciao,sei FREGATO!
Inserisci il tuo commento