Accessori

Accessori moto su eBay. Perché no?

- eBay, uno dei più grandi e dinamici mercati online esistenti, è una risorsa importantissima anche per noi appassionati di moto. Un mercato fatto da privati ma anche piccole aziende, che affianca e non sostituisce i canali tradizionali. Perché e come utilizzarlo nei modi più corretti
Accessori moto su eBay. Perché no?

Chi non conosce eBay? Nato a fine... secolo scorso, eBay è arrivato in Italia al volgere del millennio, crescendo esponenzialmente in diffusione e offerta di pari passo con la digitalizzazione che negli ultimi vent'anni ha invaso l'italia. Un vero e proprio mercato virtuale - e nel tempo, la piattaforma ha ampliato la sua offerta in termini di formule di compravendita - aperto allo stesso modo a privati e a professionisti del settore, che nel tempo ha consolidato la sua presenza diventando una realtà imprescindibile nella vita quotidiana di clienti e venditori (e spesso si tratta delle stesse persone) di tutto il mondo.

Come sempre accade, un cambio di paradigma della compravendita di questa portata - eBay ha reso obsoleti in un attimo i tradizionali operatori di annunci economici - è stato accolto con sentimenti fortemente polarizzati. Chi l'ha rifiutato tout court, e chi al contrario l'ha abbracciato con entusiasmo, sia nel ruolo di venditore che in quello di compratore.

Come sempre accade, è l'uso che si fa dello strumento, in entrambi i ruoli, a fare la differenza: eBay è un'opportunità, non una minaccia. Vediamo perché.

Chi c'è su eBay?

Iniziamo da qui. Le ultime statistiche mostrano come i venditori, su eBay, sono per la stragrande maggioranza piccole/medie imprese. Il negozio che non vuole affrontare l'impegno di crearsi un e-commerce, il piccolo distributore, ma anche direttamente il piccolo produttore. E, perché no, il privato, che vuole rimediare all'acquisto errato, o magari vendere separatamente gli accessori che aveva montato sulla moto (la sezione dedicata a due ruote e accessori è sconfinata) che ha appena dato in permuta o venduto per comprare la nuova.

Insomma, eBay costituisce una risorsa preziosa per tanti venditori, che con il loro numero costituiscono uno dei maggiori valori aggiunti di eBay. La popolarità del marketplace, i servizi a supporto e tutela di venditori e compratori nonché la facilità che offre nell'assumere i due ruoli, quello di compratore e venditore (ne parleremo dopo...) diventa essa stessa un plus imbattibile in termini di vastità dell'offerta. Per essere molto chiari: se quello che cercate non lo trovate su eBay, per capirci, forse non esiste.

Il tutto a maggior ragione nel momento in cui eBay è un mercato su piazza globale: la maggior parte dei siti di annunci non travalica i contenuti nazionali. Se lanciate una ricerca su eBay, o se mettete in vendita un oggetto nella sezione rilevante, potete scegliere di aprire i confini verso l'estero, magari scoprendo oggetti, parti speciali, componenti, di cui forse non sapevate nemmeno l'esistenza.

eBay è sicuro

Un altro aspetto da sottolineare, in termini di differenza fra i canali di compravendita che trovate in giro per la rete è la sicurezza intrinseca garantita tanto al compratore che al venditore. Questo perché eBay, a differenza di altre piattaforme che si limitano a mettere in contatto venditore e compratore, replicando di fatto le funzionalità di una semplice bacheca di annunci, fa da intermediario e garante dello scambio. Peraltro, il sistema dei feedback - indice di affidabilità dei venditori basato sulle valutazioni positive e negative dei clienti - è diventato un ottimo sistema per capire con chi si ha a che fare, 

Fin dai primi tempi, infatti, eBay ha messo a disposizione diversi strumenti - soprattutto attraverso la gestione dei pagamenti - a tutela dei compratori, che possono quindi godere della garanzia cliente eBay. L'oggetto non arriva, o non è conforme alla descrizione? Aprite una controversia - eBay vi aiuterà a risolverla - e se non ottenete soddisfazione, eBay stessa vi restituirà i soldi spesi.Tutte queste funzionalità sono ormai consolidate e metabolizzate dai venditori, tanto che la maggior parte ha un vero e proprio servizio clienti per le transazioni su eBay, che spesso anticipano possibili problemi. La reputazione, ovvero il livello di feedback, è importantissima, e il sistema ha contribuito ad alzare sostanzialmente il livello di correttezza e sicurezza del sistema: i truffatori durano pochissimo, e... bisogna essere al limite dello sprovveduto per acquistare uno scarico, un capo d'abbigliamento o un accessorio da un venditore con feedback negativi.

E poi vendere è semplice

Come dicevamo sopra, inoltre, eBay ha fra i suoi punti di forza, da sempre, quello di essere una piattaforma su cui è semplicissimo passare da clienti a venditori. Avete un parabrezza che non vi serve più? Avete regalato un giubbotto alla fidanzata che non sta più con voi? Insomma, avete un qualsivoglia accessorio che non vi serve più? La risposta è venderlo.

Il sistema è a dire poco immediato, ve lo assicuriamo.

  • Create l'inserzione inserendo marca e modello: nella stragrande maggioranza dei casi, il sistema capirà di che si tratta e vi proporrà un'inserzione quasi completa
  • Aggiungete le condizioni dell'oggetto e le foto (importantissime! Investite un po' di tempo per farle fatte bene)
  • Scegliete se stabilire voi il prezzo di vendita o se metterlo all'asta dove potrete vedere gli acquirenti rilanciare per aggiudicarsi il vostro oggetto
  • Stabilite le spese di spedizione, aiutandovi con il gestore spedizioni, e il perimetro di vendita (volete venderlo solo in Italia o anche all'Estero? Spedite o solo ritiro a mano?)

Fine. Il vostro oggetto è in vendita.

Non lasciatevi fermare da pigrizia o (immotivato) timore: mettendo in vendita un oggetto che non vi serve lo rimetterete in circolazione, evitando di buttarlo via inevitabilmente fra qualche anno, e magari quello che a voi non serve è indispensabile per uno che ha la vostra stessa passione per tornare in sella. Scoprirete quanto sia ampia la portata del marketplace eBay, e quanto sia facile e frequente trovare acquirenti per gli oggetti più disparati.

Provate. Registratevi e navigate su eBay nella sezione dedicata a moto e accessori. La prossima volta vi spiegheremo anche perché, se nei casi normali affianca i canali di vendita tradizionali, ci sono addirittura alcuni ambiti in cui è una risorsa semplicemente insostituibile.

  • Navigat0re, Senna Comasco (CO)

    Lo uso spesso per gli acquisti che riguardano la moto c'é di tutto ma acquisto anche altri oggetti, indumenti, ecc. Da acquirente lo trovo un ottimo sito specialmente da quando si può ritirare il pacco in un posto diverso dalla propria abitazione. E' vero ci sono dei venditori che moltiplicano il loro prodotto decine di volte, bisogna solo cambiare metodo di ricerca cmq Ebay dovrebbe intervenire in qualche modo. Mi manca un pò i giudizi e i voti degli acquirenti che aiutano ad acquistare un prodotto, sembra che su questo sito non attecchisca questo metodo.
  • gdn1963, Casale Monferrato (AL)

    Io uso sia e-bay che amazon; le trovo molto utili, sia per i prezzi, sia perchè ti permettono di trovare accessori e particolari di cui neanche sapevi l'esistenza.
Inserisci il tuo commento