Attualità

Buell is Back! Il ritorno sulle scene del marchio americano

- Bill Melvin, CEO di Buell Motorcycles, annuncia un piano di rilancio del marchio americano con 10 nuove moto entro il 2024
Buell is Back! Il ritorno sulle scene del marchio americano

Se vogliamo proprio indicare una moto e un marchio che in tempi più o meno recenti ha cercato di emergere - con successo - solcando strade progettuali singolari, Buell è una delle nostre prime risposte. Le bicilindriche americane nate dalla passione del loro ideatore Erik Buell sono subito andate controcorrente: il potente bicilindrico di derivazione Harley-Davidson, soluzioni ciclistiche anticonvenzionali unite a telaio e forcellone cavi per contenere carburante e lubrificante hanno stregato molti appassionati e creato una sorta di aura mitica attorno alle moto Buell (parecchio richieste anche sul mercato dell'usato, qui trovate gli annunci su Moto.it).

Purtroppo, dopo la crisi del 2008 Harley-Davidson decide di chiudere il marchio (che aveva acquistato nel 1988 direttamente dal fondatore) e la storia potrebbe anche finire qui, ma l'ingegnere-musicista Buell è caparbio e crea poco dopo Erik Buell Racing che però nel 2015 chiude i battenti nonostante l'accordo con Hero Motocorp facesse sperare in una nuova era d'oro.

Mentre il fondatore originario prende una strada progettuale diversa e si dedica alla mobilità elettrica, il marchio EBR viene successivamente acquistato da Bill Melvin tenendo in vita l'azienda che dal 2019 ha ricominciato a produrre artiginalmente le 1190RX e 1190SX; adesso, direttamente dal sito ufficiale Buell annuncia che EBR Motorcycles ha acquisito il marchio Buell all'inizio del 2020 e ha iniziato i lavori per riportarlo verso la rinascita con ambiziosi progetti per il futuro, senza il coinvolgimento del fondatore Erik Buell: sono previsti 10 modelli ad alte prestazioni previsti da qui fino al 2024 e, se le note 1190RX e 1190SX da 185 cv per 190/188 Kg restano in produzione, è in arrivo per il 2023 la Super Touring, una Adventure - sempre da 185 cv - destinata a prendere il posto della Ulysses nel cuore degli appassionati del marchio di Grand Rapids, Michigan, attuale sede della nuova Buell.

 

Fonte e foto: Buell

 

 

 

 

  • Fattoriale, Belluno (BL)

    Se avessero fatto una XB12R con il motore della 1125 ...
  • evildead01, Medesano (PR)

    peccato che vibrano come dei trattori
Inserisci il tuo commento