Beneficenza

Claire Lomas, motociclista disabile torna in sella per il TT

- La motociclista disabile spera di poter fare un giro sul mitico circuito dell'Isola di Man, ovviamente per raccogliere fondi per la beneficenza
Claire Lomas, motociclista disabile torna in sella per il TT

Ne abbiamo scritto pochi giorni fa. Quando ha concluso la maratona di Londra in carrozzina vestita con tuta di pelle integrale, casco e stivali da moto. Un'impresa per nulla semplice ma che ha contribuito a raccogliere 10.000 sterline devolute in beneficenza. 

Conclusa la maratona Caire è già concentrata sulla sua prossima impresa: fare un giro del mitico TT in occasione del Manx GP in programma il prossimo agosto. "Eravamo già pronti per farlo - ha spiegato Claire -, ma poi è arrivato il Covid e ci siamo dovuti fermare. Spero che gli organizzatori del Manx mi lasceranno fare un giro per beneficenza".

Claire Lomas è risalita in sella dopo un grave incidente a cavallo nel 2007 che l'ha paralizzata dal petto in giù. Non si è data per vinta e ha scoperto la passione per la moto. Ora è sposata e ha due figli. E' molto impegnata nel sociale e negli anni è riuscita a raccogliere oltre 750.000 sterline per vari enti di beneficenza e per la ricerca sulle lesioni spinali. 

  • montinimichele63, Monticiano (SI)

    brava! grande esempio di forza ,tenacia ,volonta
    buona fortuna!
  • Feiber, Acqui Terme (AL)

    Grande esempio di tenacia, passione e voglia di vivere. Ammiro profondamente le persone che hanno la forza di reagire così ad una disabilità così vincolante.
    Moto.it tienici aggiornati sul giro al Manx di Claire!
Inserisci il tuo commento