Eventi

Harley-Davidson “The No Show”. L'evento globale dedicato ai customizer

- Un originale salone motociclistico online di una settimana, che riunisce la community Harley-Davidson di tutto il mondo. Ospitato sul profilo Instagram global di H-D, celebra e raccoglie fondi per Custom Builders
Harley-Davidson “The No Show”. L'evento globale dedicato ai customizer

The No Show presenta 60 costruttori provenienti da dieci Paesi, la metà dei quali vengono da show rinviati come Mama Tried, Congregation Vintage Bike & Car e Born-Free, ed è ospitato dall'account Instagram global di Harley-Davidson fino al 21 giugno.
Questi artisti della customizzazione sono stati invitati da Harley-Davidson e abbracciano una vasta gamma di stili, epoche e provenienze. Le moto saranno suddivise in lotti ogni giorno per cinque giorni, con premi assegnati alla fine della settimana.

Scorrendo i post si può mettere like e commentare i modelli custom preferiti: ogni esemplare ha un video dedicato, in cui il costruttore stesso guida alla scoperta di ogni dettaglio del suo lavoro (qui sotto ne trovate uno dei 60).
Tra un’opera e l’altra, The No Show propone musica, merchandising e premi.

Domenica 21 giugno, tre costruttori saranno premiati per la loro ingegnosità, abilità artistica, espressione personale e per la capacità di aprire una nuova strada nella personalizzazione. Il vincitore verrà selezionato da ciascuna delle seguenti categorie per ricevere un premio unico nel suo genere, creato dai designer Harley-Davidson:

  • Media Choice Award: assegnato dai giornalisti delle principali testate di settore.
  • H-D Styling & Design Award: scelto e assegnato da Brad Richards, Vicepresidente Styling & Design di Harley-Davidson e garage builder di lunga data.
  • Harley-Davidson Museum Award: scelto dallo staff del museo e consegnato da Bill Davidson, Vicepresidente del Museo Harley-Davidson e pronipote del co-fondatore di Harley-Davidson William A. Davidson.

Per seguire The No Show basta collegarsi alla pagina Instagram di Harley-Davidson e seguire anche su Twitter e Facebook tutti i contenuti dello show.

 

  • marco.visentin4463, Ton (TN)

    I customizer sembrano andare in direzione opposta rispetto alla casa madre...anche dal punto di vista del risultato economico. Loro prosperano la casa va a rotoli.
Inserisci il tuo commento