Eco-News

Michelin. Pneumatici dalle bottiglie riciclate

- Il gommista francese insieme a Carbios ha messo a punto un sistema di riciclaggio della plastica che la renderebbe idonea per la creazione di una fibra abbastanza resistente per essere usata nei pneumatici
Michelin. Pneumatici dalle bottiglie riciclate

L''industria delle due e quattro ruote si muove in direzione della sostenibilità e lo sta facendo con impressionante velocità. Non sono da meno tutti i brand che orbitano intorno all'automotive, in primis i fornitori di pneumatici. Si punta a riciclare le gomme usate e dare nuova vita e in questo processo si inserisce anche un elemento che sembra assolutamente fuori posto: le bottiglie di plastica.

Le comunissime bottiglie di PET che usiamo quotidianamente potrebbero essere la chiave di pneumatici ancora più green.
 Michelin e Carbios società che sviluppa soluzioni bioindustriali per il riciclaggio, hanno messo a punto e testato un processo di riciclaggio enzimatico del PET. La plastica viene depolimerizzata e quindi la rende riutilizzabile all'infinito e soprattutto senza perdere le proprietà del PET vergine. Le caratteristiche del materiale ottenuto sono quindi in grado di raggiungere i livelli di resistenza necessari per essere utilizzate come fibre tecniche all'interno dei pneumatici. Cosa non realizzabile con i tradizionali metodi di riciclaggio termomeccanici 

“Siamo molto orgogliosi di essere i primi ad aver prodotto e testato fibre tecniche riciclate per pneumatici. Questi rinforzi sono stati realizzati da bottiglie colorate e riciclate utilizzando la tecnologia enzimatica del nostro partner, Carbios, - ha dichiarato Nicolas Seeboth, Direttore della ricerca sui polimeri di Michelin - Questi rinforzi high-tech hanno dimostrato la loro capacità di fornire prestazioni identiche a quelle dell’industria del petrolio.”

Michelin punta a produrre  pneumatici con il 40% di materiali sostenibili (di origine rinnovabile o riciclata) entro il 2030 e il 100% entro il 2050. Questa tecnologia quando verrà applicata su larga scala potrebbe avere un enorme impatto (positivo) sull'ambiente. Ogni anno per soddisfare il bisogno di fibre all'interno dei pneumatici c'è bisogno di 800.000 tonnellate di PET che potrebbero derivare dal riciclo di 3 miliardi di bottiglie di plastica.


 

  • Andrea.Turconi, Rho (MI)

    Poi come al solito si bacia le mani all' azienda che fa delle gare di moto una buffonata indicente invece di metterla in discussione ..... baciamo le mani.
  • Andrea.Turconi, Rho (MI)

    ahahahah adesso si capisce tutto
Inserisci il tuo commento