Attualità

Vendite record per KTM, Husqvarna e GASGAS: 332.000 moto nel 2021

- Le tre marche di Pierer Mobility hanno venduto complessivamente 332.881 moto nel 2021: un aumento del 23%. Bici comprese, il gruppo ha superato i 2 miliardi di fatturato
Vendite record per KTM, Husqvarna e GASGAS: 332.000 moto nel 2021

Le cifre preliminari del bilancio 2021 saranno comunicate l'1 febbraio, ma i primi numeri diffusi da Pierer Mobility AG (che controlla i marchi motociclistici KTM, Husqvarna e GASGAS) relativi alle vendite dell'anno appena concluso sono già tali da fissare dei nuovi record.

La vendita complessiva delle moto ha raggiunto le 332.881 unità, un aumento di +23% sul 2020 (quando il numero fu 270.407) e un +18,8% sulle vendite del 2019.

Nella sola Europa sono state consegnate circa 120.000 moto (+20%) e le rimanenti sono andate principalmente in Nord America, India e Australia.

La divisione biciclette - in questo caso i marchi sono Husqvarna, GAGAS, R Raymon e Felt - ha totalizzato 102.753 vendite (+40%) e di queste le e-bike sono state 76.916 (+37% rispetto alle 56.000 del 2020).

Il consiglio di amministrazione ha ritoccato verso l'alto le previsioni di entrate per l'esercizio 2021 in una forbice che per i ricavi va da 2.020 a 2.040 milioni di euro. I ricavi erano stati di 1.530 milioni nel 2020.
Il margine EBIT dovrebbe invece attestarsi fra il 9 e il 9,5%.

m.g.

  • Stiducatti, Corsico (MI)

    Da Ducatista, simpatizzo anche per KTM.
    Trovo che lo spirito di questo costruttore sia molto simile a quello che anima l'azienda di Borgo Panigale.
    Ho tifato per l'acquisizione da parte del marchio austriaco. Secondo me sarebbe stato un binomio potentissimo e affiatatissimo.
  • quagliodromo, Telgate (BG)

    Nonostante i gufi e gli esperti di marketing "da tastiera", KTM continua per la sua strada, ed ha ragione.
    Complimenti!
Inserisci il tuo commento