Vendite in Italia

Vendite su e aumentano le 125. TRK 502, Guzzi V7 e Tracer 9 sono le preferite

- E' un mercato ancora in crescita sul 2019 quello di agosto (il 2020 mostra dati altalenanti) e i primi otto mesi segnano un +31%. Crescono forte le moto 125. Le classifiche moto e scooter più venduti
Vendite su e aumentano le 125. TRK 502, Guzzi V7 e Tracer 9 sono le preferite

Il mese di agosto appena concluso conferma l'andamento positivo del mercato moto e scooter in Italia.

Le vendite complessive hanno raggiunto le 15.605 unità: significa sì un calo del 14,4% rispetto ad agosto 2020, ma va osservato che in quel mese si registrò un importante +42% (dopo il +25% di luglio) che fu favorito dalla ripartenza degli acquisti dopo il confinamento.

Tanto che se il confronto va al “normale” 2019, il dato di agosto si trasforma in un +21,1%.

Allargando lo sguardo al mercato dell'automobile si nota invece che ad agosto c'è stata una perdita del 27% (condizionata anche dalla crisi dei microprocessori che pesa parecchio di più che non in campo moto) e il calo rimane sostenuto anche rispetto ad agosto 2019.

Ritorniamo invece a parlare di settore motociclistico per approfondire i dati di agosto 2021, che vedono gli i ciclomotori perdere il 22,3% (1.185 registrazioni), le moto calare a 6.046 unità (-9,1%) e gli scooter scendere a 8.374 esemplari (-16,6%).
Ad agosto 2020 le crescite furono rispettivamente di +29%, +41,8% e +42,8%.

Le vendite di agosto

Mese italiano vacanziero per eccellenza (meno di 16.000 vendite totali contro le oltre 35.000 di luglio) la classifica delle vendite ha visto nelle prime posizioni una maggiore prevalenza di modelli scooter rispetto alle moto, che sono solamente nove nella Top 30.

La classifica mensile assoluta è guidata dai tre scooter Honda SH (125, 150 e 350 nell'ordine) e al quarto posto si trova la prima moto che come a luglio è la Benelli TRK502 nelle versioni base e X.
Per trovare la seconda moto occorre scendere in tredicesima posizione, dove si è piazzata la Moto Guzzi V7, che a luglio era stata la quinta moto più venduta.
In terza pozione (quindicesima assoluta) c'è la Yamaha Tracer 9, che somma le versioni standard e GT. Al quarto posto sale una 125: si tratta della naked Keeway RKF. Poi la nuova Royal Enfield Meteor 350 e le “solite” BMW R1250GS e Honda Africa Twin prima di altri due modelli 125: Benelli BN125 e Fantic Motor 125 versioni Enduro e Motard.

N.B. Le classifiche che seguono sono stilate in base ai criteri di iscrizione negli elenchi operati dai singoli costruttori, o importatori, che non usano lo stesso metodo nella divisione, o nell'accorpamento, di modelli con la stessa sigla ma che sono disponibili in diverse versioni.
Per esempio, nelle classifiche trovate divise fra modello standard e modello Adventure le due BMW R1250GS, mentre Benelli TRK 502, Moto Guzzi V7, Ducati Multistrada, Yamaha Tracecer 9, oppure Honda Africa Twin 1100 per citare le più note, sommano le vendite delle due o più versioni in vendita.

La Top 30 di agosto

Pos. Marca Modello Segmento Vendite
1 HONDA ITALIA SH 125 Scooter 819
2 HONDA ITALIA SH 150 Scooter 743
3 HONDA ITALIA SH 350 Scooter 569
4 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X Enduro 468
5 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS Scooter 406
6 YAMAHA XMAX 300 Scooter 295
7 PIAGGIO BEVERLY 300 ABS Scooter 284
8 SILENCE S02 Scooter 256
9 KYMCO AGILITY 125 R16 Scooter 244
10 HONDA X-ADV 750 Scooter 241
11 PIAGGIO VESPA GTS 300 Scooter 234
12 PIAGGIO BEVERLY 400 HPE Scooter 223
13 MOTO GUZZI V7 Naked 213
14 HONDA SH MODE 125 Scooter 210
15 YAMAHA TRACER 9 Turismo 193
16 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 Scooter 192
17 HONDA FORZA 350/300 Scooter 191
18 YAMAHA TMAX Scooter 184
19 KYMCO PEOPLE ONE 125I ABS E5 Scooter 183
20 SYM SYMPHONY 125 Scooter 182
21 KEEWAY RKF 125 Naked 177
22 PIAGGIO MEDLEY 125 Scooter 172
23 ENFIELD METEOR 350 Naked 156
24 BMW R 1250 GS Enduro 147
25 HONDA AFRICA TWIN Enduro 128
26 PIAGGIO LIBERTY 150 ABS Scooter 119
27 BENELLI BN 125 Naked 117
28 FANTIC MOTOR 125 CC ENDURO/MOTARD Enduro 117
29 KYMCO AGILITY 300I R16 Scooter 114
30 SYM SYMPHONY 200 ST Scooter 113

Anno 2021 in crescita

I primi otto mesi del 2021 si sono chiusi con 214.104 immatricolazioni. In particolare le moto sono state 94.872 (+35,8%) e gli scooter 119.232 (+31,5%).
Naturalmente nel confronto con il 2020 vanno considerati due mesi di lockdown con le vendite quasi azzerate, ma il raffronto resta decisamente positivo anche rispetto al 2019 (+18,9% in questo caso) quando moto e scooter avevano sommato 180.119 vendite e aveva visto un +6,7% sull'anno precedente.

Da gennaio ad agosto 2021 i ciclomotori venduti sono stati invece 13.363 (+5,2% sul 2020)

Nell'analisi per segmenti moto si nota come le naked la spuntino appena nei confronti delle enduro stradali, con queste ultime che nei primi otto mesi sono aumentate del 46%.
Le tipologie naked ed enduro stradali rappresentano insieme quasi l'80% del mercato moto.

Nella crescita del segmento moto che sfiora il 36% risalta il forte aumento percentuale della classe 125, quinta per importanza numerica ma che vede appunto un eccellente +67% sul 2020: è un buon segnale anche per quanto riguarda i motociclisti più giovani.

Importante anche l'aumento delle medie cilindrate (+57%) nella fascia che va dai 251 ai 500 cc. Crescono quindi meno del mercato i modelli moto oltre i 501 cc. Le oltre 751 cc valgono comunque il 45% del mercato.

Elettrico su nel 2021

Chiudiamo con un accenno al mercato elettrico, che ad agosto vede le vendite complessive a 806 unità (-27% sullo stesso mese del 2020). Il segno negativo si trasforma in positivo allargando l'orizzonte ai primi otto mesi di quest'anno, con 7.146 veicoli venduti e un incremento del 22,8%. Rispetto allo stesso periodo del 2019 la crescita e a +135%.

La Top 30 Moto del 2021

Pos, Marca Modello Segmento Unità 2021
1 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X Enduro 5.199
2 BMW R 1250 GS Enduro 3.391
3 YAMAHA TRACER 9 Turismo 2.533
4 HONDA AFRICA TWIN Enduro 2.392
5 BMW R 1250 GS ADVENTURE Enduro 2.125
6 DUCATI MULTISTRADA V4 / MULTISTRADA V4 S Enduro 2.036
7 YAMAHA TENERE 700 Enduro 1.814
8 MOTO GUZZI V7 Naked 1.787
9 YAMAHA TRACER 7 Turismo 1.785
10 KEEWAY RKF 125 Naked 1.737
11 HONDA NC 750 X Enduro 1.729
12 YAMAHA MT-07 Naked 1.556
13 BENELLI LEONCINO 500 / LEONCINO TRAIL Naked 1.525
14 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 1.394
15 SUZUKI DL650A V-STROM Enduro 1.337
16 FANTIC MOTOR 125 CC ENDURO/MOTARD Enduro 1.333
17 BENELLI BN 125 Naked 1.312
18 YAMAHA MT-09 Naked 1.298
19 MOTO GUZZI V85 TT Enduro 1.261
20 HONDA CB 500 X Turismo 1.174
21 FANTIC MOTOR CABALLERO 500 FLAT TRACK / SCRAMBLER / RALLY Naked 1.142
22 HONDA CB 650 R Naked 1.079
23 KAWASAKI Z 900 Naked 1.077
24 TRIUMPH TRIDENT 660 Sportive 972
25 KAWASAKI VERSYS 650 Enduro 940
26 BENELLI IMPERIALE 400 Naked 845
27 KAWASAKI Z 650 Naked 837
28 KTM 125 DUKE Naked 776
29 KTM 1290 SUPER ADVENTURE S Enduro 747
30 DUCATI MONSTER / MONSTER+ Naked 736

La Top 30 Scooter del 2021

Pos. Marca Modello Vendite 2021
1 HONDA ITALIA SH 125 10.635
2 HONDA ITALIA SH 350 9.214
3 HONDA ITALIA SH 150 8.483
4 KYMCO AGILITY 125 R16 5.545
5 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS 5.508
6 PIAGGIO BEVERLY 300 ABS 5.399
7 HONDA X-ADV 750 4.714
8 YAMAHA XMAX 300 4.301
9 YAMAHA TMAX 3.860
10 PIAGGIO 3W DELIVERY 3.819
11 HONDA FORZA 350/300 3.493
12 PIAGGIO VESPA GTS 300 2.896
13 SYM SYMPHONY 125 2.651
14 KYMCO PEOPLE S 125 2.457
15 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 2.354
16 PIAGGIO MEDLEY 125 2.342
17 PIAGGIO BEVERLY 400 HPE 2.012
18 KYMCO PEOPLE S 150 1.711
19 HONDA FORZA 750 1.666
20 KYMCO AGILITY 300I R16 1.631
21 PIAGGIO LIBERTY 150 ABS 1.518
22 HONDA SH MODE 125 1.491
23 KYMCO X-TOWN 300 1.220
24 PIAGGIO MEDLEY 150 1.081
25 YAMAHA NMAX 125 987
26 PIAGGIO BEVERLY 350 956
27 PEUGEOT TWEET 125 945
28 HONDA ITALIA VISION 110 930
29 KYMCO XCITING 400 S 886
30 KYMCO DOWNTOWN 350I ABS 866

 

Fonte dati: Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture
Elaborato da UNRAE per ANCMA
Leggi tutti i commenti 104

Commenti

  • DettoFatto, Lodi (LO)

    Sul discorso delle copie, vorrei rimandare a questo altro articolo di moto.it

    https://www.moto.it/news/alla-yamaha-r6-copia-di-huaying-sono-spariti-due-cilindri.html

    "la sola Piaggio ha intentato oltre una TRENTINA di cause per plagio"

    Attenzione quando si afferma o si vuole sottintendere che "copiare" sia tollerato (o tollerabile) dalle Case: noi non sappiamo tutto quello che succede...
    A molti produttori europei l'abitudine cinese di non rispettare i diritti di proprietà intellettuale non è proprio una cosa gradita...

    Come è stato sottolineato da altri, i giapponesi copiavano per migliorare tecnologicamente i prodotti (offrendo allo stesso tempo prestazioni e qualità superiori).

    (Poi hanno smesso di copiare e hanno iniziato a proporre prodotti all'avanguardia, e gli altri si sono messi all'inseguimento).

    Per ora la Cina copia e basta, puntando sui numeri e sul prezzo, non sulla qualità superiore - questo è un fatto.

    Magari le cose cambieranno, ma nessuno lo sa cosa succederà.
  • Marc.56, Soleto (LE)

    Prima tutti contro il gs ora contro le trk, rassegnatevi perché ormai tutte le case o quasi delegano in cina o thainlandia o india la costruzione delle loro moto. Triunph addirittura le costruirà tutte in india tranne pochissimi modelli premium. Inoltre i cinesi stanno alzando il tiro, vedi le prossime cf mt 800, o le gt benelli e cf di 1200 cc quindi gradatamente faranno moto più grosse e prestazionali e ben venganpvengano, almeno cosi i prezzi si calmieranno. Le case giapponesi ed europee per vendere dovranno contenere i prezzi e i loro guadagni ora esagerati, poi vedremo chi comprerà ad esempio una ktm 790 a 13.500€ o una mt 800 cf praticamente identica a 8.500
Leggi tutti i commenti 104

Commenti

Inserisci il tuo commento