54 min di video: prova completa

Ducati Multistrada V4 vs 1260 Enduro. TEST completo strada, offroad e pista!

- V4 contro Desmo bicilindrico. Telaio monoscocca in alluminio contro traliccio in acciaio. Sono i temi caldi dello scorso inverno, quando Ducati ha introdotto sul mercato la nuova Multistrada V4. Per rispondere alle vostre domande, ma anche alla nostra curiosità, abbiamo messo a confronto la nuova V4 in versione S con cerchi a raggi e la Multistrada 1260 Enduro. Le abbiamo provate in città, in autostrada, nel misto. Ma anche in fuoristrada e persino in pista...

V4 contro Desmo bicilindrico. Telaio monoscocca in alluminio contro traliccio in acciaio. Sono i temi caldi dello scorso inverno, quando Ducati ha introdotto sul mercato la nuova Multistrada V4. Per rispondere alle vostre domande, ma anche alla nostra curiosità, abbiamo messo a confronto la nuova V4 in versione S con cerchi a raggi e la Multistrada 1260 Enduro. Le abbiamo provate in città, in autostrada, nel misto. Ma anche in fuoristrada e persino nella pista degli aerei.
Non mancano anche le consuete pagelle coi voti, ma senza eleggere vincitrici: per noi - lo sapete, se ci seguite - non ha senso dire che una vince sull'altra, perché nella scelta della moto sopra ogni cosa contano i gusti personali e il peso che ognuno di noi dà a una singola voce.

Qui trovate le singole prove delle moto, con la consueta descrizione tecnica:
Ducati Multistrada V4
Ducati Multistrada 1260 Enduro

A questi link le schede tecniche delle moto in prova:
Ducati Multistrada V4
Ducati Multistrada 1260 Enduro


Di seguito passiamo invece subito ai voti delle pagelle, realizzate insieme a Maurizio Gissi. Alle fine delle pagelle trovate i rilevamenti delle prestazioni (mediante strumentazione GPS) e dei consumi.
Soprattutto vi consigliamo di prendervi il vostro tempo e di guardare il video sopra. Dura tantissimo (!), ma abbiamo cercato di rispondere a tutti i vostri quesiti.

ATTENZIONE: Prova svolta da tester professionisti in condizioni di sicurezza anche su tratti di strade chiuse e in pista. Non imitate simili comportamenti che potrebbero essere pericolosi per voi e per gli altri.

ERGONOMIA:
Ducati Multistrada V4: 9
Accoglie i piloti di varie altezze e ha una sella meno incassata rispetto alla 1260. Si tocca bene a terra coi piedi.
Ducati Multistrada 1260 Enduro: 8,5
Si sta bene anche in sella alla 1260, che ha solo una sella un po’ più costrittiva della V4.

CONFORT PILOTA:
Ducati Multistrada V4: 9
Si sta davvero bene. Vibrazioni ridotte, ottima protezione dall’aria e calore dal motore poco avvertibile.
Ducati Multistrada 1260 Enduro: 7,5
Vibra un po’ di più, il riparo dall’aria è buono ma con la parte alta del casco che prende più aria. Soprattutto il desmo scalda di più in città a bassa andatura.

CONFORT PASSEGGERO:
Ducati Multistrada V4: 8
Ha una sella meglio imbottita e più comoda. Ci sono meno turbolenze e le maniglie sono più grandi.
Ducati Multistrada 1260 Enduro: 7
Il passeggero sta benone anche sulla 1260, però si nota qui come Ducati abbia lavorato per rendere la nuova Multistrada più comoda anche per il passeggero.

STRUMENTI E BLOCCHETTI:
Ducati Multistrada V4: 9,5
I blocchetti sono più semplici da usare e molto intuitivi. La strumentazione TFT da 6,5” è più chiara e meglio leggibile. Si interfaccia con lo smartphone e mostra la navigazione sullo schermo.
Ducati Multistrada 1260 Enduro: 8
I blocchetti sono ben fatti e retroilluminati, ma un po’ più complicati da usare soprattutto all’inizio. La strumentazione è bella, ma più piccola (5”) e con numeri non sempre di facilissima lettura.

FINITURE:
Ducati Multistrada V4: 9
La moto è costruita con cura. Le verniciature sono ottime. Ben fatti anche tutti i comandi. 
Ducati Multistrada 1260 Enduro: 8,5
Merita un voto inferiore, ma non per la qualità più bassa, quanto per alcune dotazioni come le pinze dei freni (più raffinate sulle V4). Pregevoli le pance del serbatoio in alluminio.

PREZZO E DOTAZIONE:
Ducati Multistrada V4: 8
Hanno lo stesso prezzo di partenza (21.990 euro). La moto in prova col pacchetto Travel + radar, ruote a raggi e colorazione grigia, arriva a 25.040 euro. Ha su veramente di tutto: dal radar alle selle riscaldate, passando per le borse e i riding mode personalizzabili. Difficile pretendere di più a questo prezzo.
Ducati Multistrada 1260 Enduro: 7,5
Così equipaggiata la nostra 1260 con le borse in alluminio costa 24.340 euro. Un prezzo ancora competitivo rispetto alla V4, che però in più vanta diversi accessori utili come le selle riscaldate e il radar. Di serie anche la V2 ha le sospensioni elettroniche e i riding mode che possono essere personalizzati dal pilota.

Come vanno

MISTO:
Ducati Multistrada V4: 9
Molto agile, ma anche precisa e con un gran feeling sul davanti. Il motore entusiasma. Bene i freni e benissimo il cambio assistito.
Ducati Multistrada 1260 Enduro: 8
Meno agile della V4, ma molto stabile. Il motore desmo ai bassi strappa un po’, ma ai medi ha una spinta meravigliosa. Ottimi i freni, preciso ma un po’ duro il cambio.

CITTA’:
Ducati Multistrada V4: 8,5
Una bella sorpresa. Il motore scalda pochissimo (ma la riproveremo sicuramente in estate) ed è molto dolce nel traffico. Bene la sella a soli 84 cm da terra.
Ducati Multistrada 1260 Enduro: 6,5
La 1260 in città scalda e si avvertono le dimensioni più importanti. Ottime le sospensioni anche sul pavé.

AUTOSTRADA:
Ducati Multistrada V4: 9,5
Viaggia fortissimo, ripara bene e ha pure il radar che le dà l’utile cruise control adattivo.  Anche le vibrazioni sono praticamente assenti. Fantastico il Blind Spot Detector, che avvisa della presenza di un veicolo nell'angolo cieco dello specchietto.
Ducati Multistrada 1260 Enduro: 9
Viaggia forte anche lei, nelle prove di ripresa è praticamente incollata alla V4. Ripara un filo meno a livello di cupolino, un filo di più a livello delle gambe. C’è qualche vibrazione in più, ma non dà fastidio.

FUORISTRADA:
Ducati Multistrada V4: 7,5
E’ molto agile e maneggevole. Nel misto risulta facile e il motore aiuta. Va però usato in modalità Enduro con 115 cavalli. A potenza libera diventa difficile gestirla in fuoristrada. Attenzione alle cadute, perché il rischio di fare danni c’è. E sarebbe un peccato su una moto sportiva da viaggio così curata. Se però volete osare, sappiate che la V4 in fuoristrada ci va. E lo fa pure bene!
Ducati Multistrada 1260 Enduro: 7
E’ più ingombrante e difficile nei percorsi stretti. Ma conquista nel veloce con una stabilità che è tra le migliori della categoria. Il motore è ben gestibile e le sospensioni sono efficienti. In piedi si guida bene e il serbatoio da 30 litri non disturba affatto. Ottima la motricità.

CONSUMI:
Ducati Multistrada V4: 6,5
A velocità costante non sono poi così lontani dalla 1260, ma se si inizia a giocare col gas il V4 consuma sempre più benzina rispetto alla V2. 
Ducati Multistrada 1260 Enduro: 8
Il bicilindrico si accontenta sempre di poca benzina, soprattutto se consideriamo la grande potenza in gioco. Ottima l’autonomia col serbatoio da 30 litri.

Rilevamenti, Pro e Contro

Ducati Multistrada V4
Velocità massima: 249 km/h (indicata 267 km/h)
Velocità reale a 130 km/h indicati: 121 km/h
Consumo medio del test - guida sportiva: 12,5 km/l
Consumo medio del test - guida turistica: 16,5 km/l
Accelerazione 0-400 m: 11,38 s
Accelerazione 0-200 km/h: 10,56 s
Accelerazione 0-100 km/h: 3,4 s
PRO: agilità, motore dolce e potente, dotazione, comportamento in fuoristrada
CONTRO: consumi aumentati, attenzione nell'off-road difficile

 

Ducati Multistrada 1260 Enduro
Velocità massima: 238 km/h (indicata 256 km/h)
Velocità reale a 130 km/h indicati: 121 km/h
Consumo medio del test - guida sportiva: 13,6 km/l
Consumo medio del test - guida turistica: 18,5 km/l
Accelerazione 0-400 m: 11,56 s
Accelerazione 0-200 km/h: 11,12 s
Accelerazione 0-100 km/h: 3,63 s
PRO: prestazioni e carattere ai medi del motore, stabilità anche ad alta velocità, consumi
CONTRO: scalda in estate, peso e ingombri

Maggiori info

Tester:
Andrea Perfetti (185 cm x 84 kg)
Abbigliamento strada e fuoristrada:
Casco X-lite X-502 Carbon
Giacca e pantalone TUR J-zero
Stivali Alpinestars Corozal
Abbigliamento pista:
Casco X-lite X-803R Carbon
Tuta Dainese Laguna Seca Guanti e stivali Dainese

Maurizio Gissi (183 cm x 78 kg)
Abbigliamento strada e fuoristrada:
Casco Arai Tour X-4
Completo TUR J-one Stivali
Alpinestars
Abbigliamento pista: Casco X-lite
Tuta Dainese Stivali Alpinestars

Foto di Fabio Principe
Video di Fabrizio Partel e Niccolò Franzosi
Montaggio di Fabrizio Partel

  • Lucatwin1

    Andrea stai sereno. Non ho mai visto una MS neppure sugli sterratini, figurarsi la V4.

    Non capisco davvero perche' facciano le prove in off per le superenduro.. forse per via del nome? Ma davvero ci sono persone che si fanno intortare da un nome?

    Che dite ci sara' qualche sventato che mettera' su le tassellate perche' fan scena?
  • Mario6

    sono due moto senza senso, dunque la comparativa lascia il tempo che trova
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Ducati Multistrada V4 1100 S (2021)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Ducati
  • Modello Multistrada V4 1100
  • Allestimento Multistrada V4 1100 S (2021)
  • Categoria Enduro Stradale
  • Inizio produzione 2020
  • Fine produzione n.d.
  • Prezzo da 21.990 - franco concessionario
  • Garanzia 24 mesi, Chilometraggio illimitato
  • Optional n.d.
  • Lunghezza n.d.
  • Larghezza n.d.
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra 220 mm
  • Altezza sella da terra MIN 810 mm
  • Altezza sella da terra MAX 875 mm
  • Interasse 1.567 mm
  • Peso a secco 215 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 1.158 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 4
  • Configurazione cilindri a V
  • Disposizione cilindri longitudinale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V 90
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 83 mm
  • Corsa 53,5 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire
  • Controllo trazione
  • Mappe motore 4
  • Potenza 170 cv - 125 kw - 10.500 rpm
  • Coppia 13 kgm - 125 nm - 8.750 rpm
  • Emissioni Euro 5
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 22 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio Telaio monoscocca in alluminio
  • Sospensione anteriore Forcella Marzocchi a steli rovesciati Ø 50 mm completamente regolabile, freno idraulico in estensione e compressione gestito elettronicamente con Ducati Skyhook Suspension
  • Escursione anteriore 170 mm
  • Sospensione posteriore Progressiva con monoammortizzatore completamente regolabile, regolazione remota del precarico molla, forcellone bi-braccio in alluminio
  • Escursione posteriore 180 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 330 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 265 mm
  • ABS
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 19 pollici
  • Pneumatico anteriore Pirelli Scorpion Trail II 120/70-19’’
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore Pirelli Scorpion Trail II 170/60-17’’
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Ducati

Scheda tecnica

Ducati Multistrada 1260 Enduro (2019 - 21)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Ducati
  • Modello Multistrada 1260 Enduro
  • Allestimento Multistrada 1260 Enduro (2019 - 21)
  • Categoria Enduro Stradale
  • Inizio produzione 2018
  • Fine produzione 2020
  • Prezzo da 21.990 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza n.d.
  • Larghezza n.d.
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 840 mm
  • Altezza sella da terra MAX 880 mm
  • Interasse 1.592 mm
  • Peso a secco 225 Kg
  • Peso in ordine di marcia 254 Kg
  • Cilindrata 1.262 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 2
  • Configurazione cilindri a V
  • Disposizione cilindri longitudinale
  • Inclinazione cilindri -
  • Inclinazione cilindri a V 90
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 106 mm
  • Corsa 71,5 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione desmodromica
  • Ride by Wire
  • Controllo trazione
  • Mappe motore 4
  • Potenza 158 cv - 116 kw - 9.500 rpm
  • Coppia 13 kgm - 128 nm - 7.500 rpm
  • Emissioni Euro 4
  • Depotenziata
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 30 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio Traliccio in tubi di acciaio
  • Sospensione anteriore Forcella Sachs a steli rovesciati da 48 mm completamente regolabile, freno idraulico in estensione e compressione gestito elettronicamente con Ducati Skyhook Suspension (DSS)
  • Escursione anteriore 185 mm
  • Sospensione posteriore Progressiva con monoammortizzatore Öhlins TTX36 completamente regolabile. Forcellone monobraccio in alluminio
  • Escursione posteriore 185 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 320 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 265 mm
  • ABS
  • Tipo ruote raggi
  • Misura cerchio anteriore 19 pollici
  • Pneumatico anteriore 120/70 ZR19"
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore 170/60 ZR17"
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Ducati

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta